Come ci si sente dopo il parto e come prendersi cura di sé stesse?

Ecco cosa accadrà al tuo corpo nelle prime settimane post-partum.

Come ci si sente dopo il parto e come velocizzare il processo di guarigione senza troppo stress? Ecco tutto ciò che dovresti sapere.

Come ci si sente dopo il parto?

Settimana 1

Bentornata a casa! Probabilmente ti sentirai stanca e fisicamente dolorante.

Le tue priorità in questa settimana dovrebbero essere il riposo, il recupero dal parto e il legame con il tuo bambino. Con l’aumento degli ormoni, le tue emozioni possono variare, toccando note alte e basse come un bambino che fa plin plin su un pianoforte.

Per rendere il sonno e il recupero una priorità, crea una stazione di riposo. Tieni tutto il necessario a portata di mano dal letto, compresi un fasciatoio e pannolini extra per il bambino.

Elimina i dispositivi digitali che possono distrarre il sonno. Fai dei bagni sitz, ovvero dei bagni bassi che possono aiutare a guarire eventuali lacerazioni, cicatrici o dolori dovuti al parto. Inoltre, continua a prendere gli antidolorifici, soprattutto se hai avuto un parto cesareo.

Settimana 2

Uno degli adattamenti più difficili alla nuova maternità è la privazione del sonno e la sensazione di non avere più il controllo della propria vita. Fisicamente, in questa settimana, l’emorragia dovrebbe rallentare.

Se hai avuto un parto cesareo, il medico vorrà controllare l’incisione, che dovrebbe essere in via di guarigione ma potrebbe prudere.

Consiglio a tutte le neomamme di fare la doccia e di lavarsi i denti ogni giorno. Fare questi semplici gesti una volta al giorno cambia l’intera prospettiva di vita. Probabilmente sarai in grado di aumentare il tuo livello di attività, ma cerca di non fare troppo.

Come ci si sente dopo il parto mamma

Settimana 3

Preparati, mamma! Questa settimana sarà probabilmente la più difficile di tutte. Fisicamente le ferite del parto si stanno rimarginando, ma emotivamente il baby blues può colpire duramente. Il brivido della novità si è esaurito. L’assalto di amici e parenti esuberanti si è dissolto e le persone sono tornate alle loro vite. Il tuo partner potrebbe essere tornato al lavoro.

Segui il vecchio adagio di dormire quando il bambino dorme e continua ad accettare le offerte di amici e persone care che desiderano dare una mano.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le migliori destinazioni per viaggiare con i bambini dalla Stazione Centrale di Milano

Influenza: dai sintomi più frequenti alle cause, tutto quello che c’è da sapere

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

  • cuscino per allattamentoVantaggi di un cuscino per l’allattamento: cosa c’è da sapere

    A differenza di altri prodotti altamente commercializzati ed espedienti per le madri incinte, i cuscini per l’allattamento sono davvero utili. 

Contents.media