Vestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

Potrai indossare di nuovo i tuoi adorati vestiti pre-gravidanza? Probabilmente, ma per un po’ dovrai dimenticartene. Ricorda: ci sono voluti nove mesi per far crescere il tuo bambino, quindi non puoi aspettarti che tutte le tracce della gravidanza spariscano in poche settimane.

Infatti, potrebbero volerci da nove mesi a un anno o più per tornare a ciò che consideri “normale”.

Anche allora, potresti scoprire che la forma del tuo corpo è cambiata per sempre. I tuoi fianchi potrebbero essere più larghi, il tuo sedere leggermente più rotondo, o la tua vita abbastanza spessa da richiedere una taglia in più di pantaloni e gonne aderenti. Per il primo mese dopo il parto, probabilmente ti sentirai più a tuo agio negli abiti premaman che indossavi quando eri incinta di quattro o cinque mesi.

Oppure potresti scoprire che i pantaloni normali, i pantaloncini e le gonne con coulisse o elastico in vita, le magliette e i top spaziosi o i vestiti larghi si adattano meglio al tuo corpo dopo il parto.

Vestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

Probabilmente conosci già i due elementi essenziali per perdere chili: mangiare in modo ragionevole e fare esercizio regolarmente. Trovare il tempo per allenarsi può essere difficile con un nuovo bambino in casa, ma tieni presente che fare qualcosa è sempre meglio che non fare niente.

Molti centri benessere offrono lezioni di fitness postnatale dove incontrerai altre nuove mamme che stanno lottando con i tuoi stessi problemi. Puoi anche trovare allenamenti che puoi fare con il tuo bambino, come le lezioni di yoga “mamma e io”.

Se non riesci a trovare una classe nella tua zona, controlla con gli istruttori di educazione al parto presso il tuo ospedale o centro di nascita. Di solito hanno una ricchezza di informazioni sulle risorse locali per le nuove mamme. Considera di investire in un paio di video di esercizi, in modo da avere un piano di riserva nei giorni in cui non puoi uscire di casa per una passeggiata o andare in palestra.

Renditi anche conto che proprio come il corpo di ogni donna risponde in modo diverso alla gravidanza, ha il suo modo di riprendersi dopo. Alcune donne non tornano mai al loro peso pre-gravidanza, mentre altre scoprono che le incessanti richieste fisiche della maternità le lasciano più magre di quanto fossero prima di avere un bambino.

Sii paziente. Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino. È difficile essere troppo critica con te stessa quando stai guardando il meraviglioso motivo per cui il tuo corpo è cambiato.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Labbra della vagina gonfie durante la gravidanza e dopo il parto

Sindrome del tunnel carpale: come ottenere sollievo dopo il parto

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • ScatolaUnboxing: cos’è e quali rischi comporta per i bambini

    Il fenomeno dell’unboxing riscuote un successo sempre maggiore ma, pur essendo perlopiù innocuo, può rappresentare dei rischi per i più piccoli.

  • ragazzo denuncia genitoriUn ragazzo vuole denunciare i genitori per averlo concepito

    Un ragazzo ha denunciato i propri genitori, entrambi avvocati, per averlo concepito senza chiedergli il permesso.

Contents.media