Labbra della vagina gonfie durante la gravidanza e dopo il parto

Tutto ciò che devi sapere su questo fenomeno normale e innocuo.

È comune avere le labbra della vagina gonfie durante la gravidanza a causa dell’aumento del flusso di sangue in quell’area. Le tue labbra e l’area circostante, inoltre, si sentiranno particolarmente gonfie e indolenzite dopo il parto. Gli impacchi freddi possono alleviare il gonfiore sia durante che dopo la gravidanza.

Labbra della vagina gonfie durante la gravidanza

Alcune donne trovano che le loro labbra si sentono gonfie durante la gravidanza. L’area può non sembrare molto gonfia, ma può sentirsi piena, irritata o persino pruriginosa. La pelle delle tue labbra può anche apparire più scura.

Le tue labbra circondano l’apertura della vagina, quindi può sembrare che tu abbia una vagina gonfia. Tutti i genitali esterni – comprese le labbra, l’apertura vaginale, l’apertura uretrale e il clitoride – sono conosciuti come la vulva.

I cambiamenti a quest’ultima, durante la gravidanza, sono dovuti all’aumento del flusso di sangue nella zona a causa della crescita dell’utero e del bambino.

La sensazione di pienezza o pesantezza nella vulva può iniziare all’inizio del primo trimestre e può diventare più intensa con il progredire della gravidanza. Questo potrebbe essere dovuto al fatto che il tuo utero e il tuo bambino stanno diventando più grandi e stanno applicando più pressione alla zona.

Tra l’altro, potresti sentire più pressione alla fine della gravidanza quando il tuo bambino scende. Questo accade quando la testa del bambino si sposta più in basso in preparazione al travaglio.

Potresti anche notare delle vene blu o viola gonfie sulle tue labbra. Queste vene varicose (conosciute come varicosità vulvari) sono causate dal tuo utero in crescita che comprime le vene e aumenta la pressione al loro interno. I cambiamenti negli ormoni della gravidanza fanno anche sì che le tue vene si allarghino e si rilassino, permettendo loro di gonfiarsi. Inoltre, l’aumento del volume del sangue durante la gravidanza limita la velocità con cui il sangue ritorna dalla parte inferiore del corpo al cuore. Il risultato è che il sangue si accumula nelle vene delle gambe e della vulva, causandone il rigonfiamento.

Si può notare che i sintomi sono peggiori dopo la posizione eretta, l’esercizio fisico o il sesso. Se sviluppi vene varicose nelle tue labbra durante la gravidanza, tendono a scomparire entro sei settimane dopo il parto. Inoltre, le vene varicose alle gambe sono un altro fenomeno davvero diffuso e che, in genere, non dovrebbe dare particolari problemi.

Labbra della vagina gonfie gravidanza

Come posso ottenere sollievo dalle labbra della vagina gonfie durante la gravidanza?

Cambia spesso posizione ed evita di stare in piedi o seduta per lunghi periodi di tempo.

Metti i piedi in alto. Solleva le gambe sopra il cuore (appoggiale su dei cuscini) mentre sei sdraiata per favorire la circolazione.

Usa impacchi freddi. Applica un impacco freddo coperto da un panno sulla tua vulva per alleviare il tuo disagio.

Usa un indumento di supporto. Cerca una fascia di compressione, una cinghia di supporto o un indumento intimo progettato per le varicosità vulvari. Alcuni forniscono anche un supporto per l’addome inferiore e la parte bassa della schiena.

Labbra della vagina gonfie dopo il parto

È comune che le tue labbra siano gonfie e doloranti dopo un parto vaginale. Il miracoloso processo del parto tende a traumatizzare i tessuti della zona vaginale. Fortunatamente, la capacità del tuo corpo di guarire è altrettanto miracolosa. Il tenero trattamento che probabilmente stai già dando al tuo perineo – impacchi di ghiaccio per le prime 12-24 ore e bagni caldi e calmanti dopo – farà meraviglie anche per le tue labbra.

Entro pochi giorni o una settimana dal parto, il gonfiore e l’indolenzimento intorno alle tue labbra dovrebbero iniziare a diminuire. Due settimane dopo il parto, infatti, dovresti essere sicuramente in via di guarigione. Se non hai notato miglioramenti significativi durante quel periodo di tempo, chiedi consiglio al tuo medico.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Cesareo: tutto ciò che devi sapere

Vestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media