Come riprendersi da un cesareo: preziosi consigli

Considera questo periodo di recupero come un'opportunità per prenderti cura di te stessa. Ecco tutto ciò che dovresti fare.

Riprendersi da un cesareo richiede pazienza e costanza, dato che si tratta di un vero e proprio intervento chirurgico. Ecco alcuni preziosi consigli per aiutarti.

Come riprendersi da un cesareo

Cammina poco

Entro 24 ore dall’intervento, vorrai alzarti e camminare un po’.

Avere un cesareo aumenta il rischio di coaguli di sangue, ma muoversi poco dopo l’intervento riduce notevolmente questo rischio e aiuta a recuperare da un cesareo.

Sostieni il tuo addome

Sfruttare l’aiuto di un indumento compressivo è molto adatto dopo una gravidanza, un cesareo o qualsiasi altro intervento chirurgico all’addome. Una guaina fornisce supporto durante le prime otto settimane di recupero post-partum, grazie a un design a tre strati e a una fascia spessa che impedisce il rotolamento e mantiene il tutto al suo posto.

Proteggerai l’incisione e manterrai una postura migliore, che è la chiave per la guarigione dei tuoi muscoli addominali.

come riprendersi da un cesareo

Segui il flusso

Se hai intenzione di allattare, è importante verificare con il tuo medico che ogni farmaco che stai pensando di prendere sia sicuro per te e per il bambino.

Se hai iniziato a provare ad allattare ma il seno sembra asciutto, non preoccuparti. Molte madri che hanno avuto un parto cesareo sperimentano un ritardo nell’arrivo del loro latte. Un consulente locale per l’allattamento può offrire supporto e una guida aggiuntiva.

Chiedi aiuto

Considera questo periodo di recupero come un’opportunità per continuare le coccole pre-bambino dopo il parto. Molte mamme trovano utile che i membri della famiglia si fermino per un po’ per aiutare nelle faccende di casa, preparare i pasti e anche prendersi cura del bambino. Probabilmente sarai anche sotto l’influenza di antidolorifici per giorni, se non settimane, mentre guarisci, quindi il tuo gruppo di sostegno sarà vitale in questo periodo. Accettando l’aiuto che ti viene offerto, permetterai al tuo corpo di riposare e favorire un recupero più rapido.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Guaina post-parto: i benefici per le nuove mamme

Cosa dovrebbero fare le neomamme dopo il parto?

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

  • cuscino per allattamentoVantaggi di un cuscino per l’allattamento: cosa c’è da sapere

    A differenza di altri prodotti altamente commercializzati ed espedienti per le madri incinte, i cuscini per l’allattamento sono davvero utili. 

Contents.media