Notizie.it logo

Mangiare pasti pronti in gravidanza: è sicuro?

Mangiare pasti pronti in gravidanza: è sicuro?

Sì, a patto che si facciano cuocere i piatti pronti correttamente, e seguire le istruzioni sulla confezione.

Se non si memorizzano i precotti piatti pronti in modo corretto, o riscaldare a fondo, possono diventare contaminati con i seguenti batteri o parassiti che possono portare a intossicazione alimentare:

• La listeriosi è causata da batteri Listeria che possono crescere in piatti pronti, crudi o non cotti. Essa provoca sintomi simil-influenzali fino a poche settimane dopo che si sono infettati. E ‘una malattia relativamente mite per voi, se trattata, ma può causare gravi problemi di salute per il bambino non ancora nato.

• Salmonella e Campylobacter, una intossicazione alimentare è improbabile che possano danneggiare il bambino, ma possono causare una grave malattia, vomito e diarrea subito dopo che si mangia il cibo.

Pollame poco cotto è spesso la causa.

• Staphylococcus aureus (S. aureas) batteri si sviluppano in alimenti pronti non riscaldati, come le fette di carne e insalata di patate. I batteri si riproducono e producono un veleno (tossina) che causa la malattia, crampi allo stomaco e diarrea. Mantenere questi tipi di alimenti refrigerati alla temperatura corretta per ridurre il rischio di batteri che crescono.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche