La vita dopo il parto: come renderla più semplice e gestibile

Prenderti cura di te stessa, e chiedere aiuto quando necessario, è una delle cose più importanti che tu possa fare.

La vita dopo il parto può scatenare innumerevoli emozioni diverse. Semplici decisioni diventano schiaccianti. I normali compiti dell’età adulta come organizzare, cucinare e piegare il bucato sono quasi impossibili. Inoltre, ti stai prendendo cura di una persona in più, una piccola e minuscola creatura che non può fare nulla da sola e nemmeno verbalizzare ciò di cui ha bisogno.

La vita dopo il parto: dormire

Il problema del sonno è che… non ne avrai molto. Tuttavia, devi trovare un modo per averne almeno un po’, o non sarai utile a nessuno. Se sei in grado, dovresti davvero dormire quando il bambino dorme. Un’altra opzione è quella di chiedere al tuo partner di fare un turno di notte. Anche se deve lavorare il giorno dopo, una poppata di 30 minuti e un cambio di pannolino nella notte probabilmente non gli faranno male.

Se davvero non può aiutare durante la settimana, chiedigli di fare un passo avanti nei fine settimana, così puoi recuperare le tue ore di sonno.

La vita dopo il parto: mangiare

Quello che si dovrebbe fare è mangiare spuntini o mini-pasti sani e pieni di energia ogni poche ore. La chiave è avere a portata di mano cibi che non richiedono “aggiustamenti”. Se devi scegliere tra il melone che deve essere affettato e tagliato a dadini o le patatine che devono semplicemente essere aperte, ovviamente sceglierai le patatine.

Tuttavia, devi rendere facili le scelte salutari. Inoltre, alcuni cibi sono utili contro la stitichezza post-partum.

La vita dopo il parto consigli

La vita dopo il parto: la doccia

In un mondo perfetto, avremmo tutti la possibilità di fare la doccia una volta al giorno. Nel mondo di una nuova mamma, le opportunità di fare il bagno possono essere poche e lontane tra loro. L’acqua che batte sulla tua schiena non è altro che il paradiso in terra, quindi quando si presenta l’occasione, coglila. Cinque minuti sotto l’acqua calda ti faranno sentire immediatamente viva in un modo che poche altre cose possono fare.

Non avere paura di fare un salto sotto la doccia mentre tua suocera sta fantasticando sul suo perfetto nuovo nipotino, o mentre il tuo bambino sonnecchia nella sua culla. Se ti fa sentire meglio, porta il monitor in bagno con te. Non devi crogiolarti nella bellezza del bagno per mezz’ora – anche se se puoi, non è una cattiva idea – hai solo bisogno di pulirti. Lava via lo sporco, il latte materno e la stanchezza. Pochi minuti basteranno.

La vita dopo il parto: chiedi aiuto

Come si fa a dormire e a fare la doccia e tutte queste altre cose con un neonato attaccato al petto? A volte bisogna chiedere assistenza. Nessuno penserà male di voi se ammetti che hai bisogno di qualcuno che intervenga per un po’, in modo da poter fare le normali cose umane.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fitness sicuro dopo il parto: consigli preziosi

Le prime 72 ore dopo il parto: come sono?

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

  • cuscino per allattamentoVantaggi di un cuscino per l’allattamento: cosa c’è da sapere

    A differenza di altri prodotti altamente commercializzati ed espedienti per le madri incinte, i cuscini per l’allattamento sono davvero utili. 

Contents.media