Esercizi post-partum semplici e sicuri: ecco i migliori

Hai voglia di rimetterti in movimento? Queste opzioni a basso impatto sono delicate ed efficaci per le nuove mamme.

Fare degli esercizi post-partum è molto importante, ma è necessario dapprima riposare e rilassarsi. Indipendentemente dal modo in cui il tuo fagottino è stato consegnato nelle tue braccia, hai avuto un sacco di recupero da fare e un sacco di dolcezza neonatale da assaporare.

Ma se hai iniziato a sentirti un po’ più attiva, potresti essere tentata di fare esercizio fisico usando i metodi che ti erano familiari prima e durante la gravidanza. Ecco alcuni esercizi post-partum che potranno aiutarti.

I migliori esercizi post-partum

Respirazione diaframmatica

Questa delicata attività promuove il ripristino e il rilassamento degli addominali. Inizia sdraiandoti sulla schiena in linea retta con le braccia al tuo fianco. Inspira e riempi il tuo addome di aria, poi espira mentre premi la parte bassa della schiena a terra.

Esercizio del pavimento pelvico

Conosci i Kegel? Questo movimento è incoraggiato prima e dopo la gravidanza (davvero, in qualsiasi momento) per rafforzare i muscoli del pavimento pelvico. Questi importanti muscoli sostengono gli organi pelvici e aiutano a evitare l’incontinenza.

Lavora sul ripristino della stabilità stringendo e trattenendo i muscoli vaginali (quasi come se stessi cercando di smettere di urinare) per 10 secondi alla volta. Ripeti questi esercizi di Kegel spesso durante il giorno.

Ponte

L’umile ponte lavora tutta la parte posteriore delle gambe e dei glutei. Con un lavoro di respiro coordinato, può anche rafforzare i muscoli addominali.

Sdraiati sul pavimento con le ginocchia piegate. Espirando, contrai il core e stringi il sedere mentre sollevi i fianchi dal pavimento.

migliori Esercizi post-partum

Plank addominale

Questo esercizio total body aiuta a guarire il tuo core e a rafforzare la parte superiore del corpo. Un plank standard può essere eseguito dopo un parto vaginale (le mamme con taglio cesareo avranno bisogno di più tempo per guarire), oppure puoi modificare questo movimento facendolo sulle mani e sulle ginocchia. Si tratta di un esercizio perfetto per eliminare la pancia post-parto.

Camminare

Semplice, facile ed efficace. Camminare è uno dei migliori esercizi post-partum a basso impatto per aumentare la forza cardiovascolare e aiutare a recuperare la resistenza post-parto. Inoltre, è un’attività che puoi fare con il bambino nel passeggino, quindi non c’è motivo di saltarla! Bonus: fermati ogni 10-15 minuti e fai degli squat di peso corporeo per bruciare di più. Ovviamente, questo è un tipo di esercizio che puoi fare anche durante la gravidanza.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lo sviluppo sociale del neonato: i primi passi

Complicazioni post-partum: quali sono e come affrontarle

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

  • cuscino per allattamentoVantaggi di un cuscino per l’allattamento: cosa c’è da sapere

    A differenza di altri prodotti altamente commercializzati ed espedienti per le madri incinte, i cuscini per l’allattamento sono davvero utili. 

Contents.media