Notizie.it logo

Curare la clamidia

Curare la clamidia

Le infezioni della clamidia sono trattabili con antibiotici. Puoi anche prendere dei farmaci per circa sette giorni o una dose di azitromicina.

Se la tua infezione è trattata abbastanza presto, non ci dovrebbero essere complicazioni. Nella maggior parte dei casi, circa il 95% gli antibiotici eliminano l’infezione. E’ importante che anche il tuo partner osservi delle regole e prenda dei medicinali, altrimenti corre il rischio di essere infetto.

Cerca per prevenire qualsiasi infezioni di non avere contatti con altri partner che possono anche avere l’infezione. Non dovresti fare sesso, compreso sesso anale e orale, finché il partner non ha completato il corso di trattamenti, utile a prevenire l’infezione.

Se ti viene diagnosticata la clamidia quando sei incinta o stai allattando, l’infezione può essere trattata con antibiotici quali eritromicina, azitromicina o amoxicilina.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche