Perché le zanzare pungono: come spiegarlo ai bambini

L'estate arriva e con essa arrivano anche le tanto temute zanzare: in che modo possiamo spiegare ai bambini perché le zanzare pungono?

Con l’inizio della bella stagione le famiglie sono più propense a trascorrere il loro tempo fuori di casa, magari facendo una passeggiata o portando i più piccoli a giocare negli spazi aperti. Proprio con l’arrivo del caldo, compaiono anche le prime zanzare, piccoli insetti fastidiosi che tendono a pungere e a provocare un leggero fastidio al povero mal capitato.

Ma perché le zanzare pungono? Si sa che i più piccoli sono molto curiosi e la loro curiosità riguarda incredibilmente qualsiasi cosa. Come possiamo spiegarlo ai nostri bambini?

Perché le zanzare pungono

Innanzitutto è da precisare che sono solo le zanzare femmine a dover succhiare il sangue. Il motivo è da riscontrare nel fatto che grazie al sangue possono ricevere il giusto nutrimento per deporre le uova e per fare in modo che queste maturino in maniera corretta.

Nella maggior parte dei casi le zanzare agiscono all’aria aperta e in determinati orari della giornata, soprattutto dopo il crepuscolo se si tratta delle specie più comuni. La zanzara tigre, invece, non ha orari e tende a infastidirci durante tutta la giornata. Le zanzare pungono perché sono attratte dall’anidride carbonica che emettiamo quando respiriamo, ma anche dall’odore del nostro sudore.

In che modo le zanzare pungono

Il modo in cui le zanzare pungono è alquanto particolare.

Tramite la spirotromba, il loro apparato boccale, infilzano la nostra pelle e succhiano il sangue. Capita, a volte, che noi rimaniamo ignari di tutto ciò e ce ne accorgiamo solo a puntura avvenuta; questo perché nel frattempo iniettano una sorta di anestetico sulla nostra pelle. Inoltre, hanno la capacità di succhiare il sangue molto velocemente, grazie a una sostanza anticoagulante che iniettano sulla nostra pelle. La conseguenza di tutto ciò è ovviamente il classico rigonfiamento arrossato che conosciamo tutti e che ci provoca parecchio prurito.

Come spiegare ai bambini perché le zanzare pungono

Naturalmente, come per ogni cosa, con dei piccoli accorgimenti si potrà spiegare ai bambini perché le zanzare pungono e che non è il caso di avere paura di questi piccoli, seppur fastidiosi, insetti. I genitori possono suggerire ai bambini di pensare alle zanzare come a tanti piccoli vampiri. I più piccoli ormai sono abituati a conoscere i vampiri tramite libri, film, serie tv e cartoni animati, di conseguenza avranno meno paura. Un espediente per far sì che i bambini siano meno preoccupati delle punture di zanzare può essere messo in atto dai genitori spiegando ai più piccoli che attraverso un “magico” spray c’è la possibilità di proteggersi dalle zanzare. Ovviamente non vi è la certezza matematica di evitare in assoluto le punture di zanzare, si può diventare però meno “appetibili” evitando di vestirsi di rosso o di nero.

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
claudio

l’articolo contiene imprecisioni: la sipirtromba è l’apparato boccale delle farfalle. Per le zanzare si parla di proboscide. Inoltre assimilare i vampiri alle zanzare mi sembra inopportuno.

Le mascherine per bambini che faranno tendenza nell’estate 2020

Il parto con ipnosi: come funziona e quali sono i benefici

Leggi anche
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • ragazzo denuncia genitoriUn ragazzo vuole denunciare i genitori per averlo concepito

    Un ragazzo ha denunciato i propri genitori, entrambi avvocati, per averlo concepito senza chiedergli il permesso.

  • Mio figlio mi rifiutaTuo figlio ti rifiuta? I possibili motivi per cui lo fa

    “Mio figlio mi rifiuta”: ecco alcune possibili cause del perchè il bambino respinge i gesti d’affetto di mamma e papà.

  • -Troppo stress nel portare i bambini al ristorante? Ti aiuta Sluurpy
  • 
    Loading...
  • Test paternità come funzionaTest di paternità: come funziona e perché si utilizza

    Il detto “la madre è sempre certa, il padre mai” è proprio vero e sempre più coppie si rivolgono a laboratori specializzati per eseguire il test di paternità: cos’è e come funziona esattamente?

Entire Digital Publishing - Learn to read again.