Sudori notturni post-partum: come affrontarli?

Sebbene si tratti di una problematica normale e diffusa, puoi provare le seguenti strategie.

I sudori notturni post-partum possono essere molto frustranti, ma esistono alcuni rimedi efficaci. Ebbene, il parto è una delle più grandi pietre miliari nel viaggio di una donna. Porta con sé la felicità insuperabile e l’eccitazione di essere in grado di portare un altro essere umano in questo mondo, mentre si ha cura di ogni esperienza dolce-amara in questo viaggio della maternità.

Mentre niente può eguagliare la gioia che si prova quando si tiene il proprio bambino tra le mani, sappiamo tutti che essere una nuova madre non è un’impresa facile.

Il tuo corpo inizia a cambiare in modi che non hai mai visto prima e subisci una varietà di esperienze. Uno di questi postumi è il cambiamento del livello di ormoni nel corpo che spesso si traduce in sudorazioni notturne post-partum.

Cosa sono i sudori notturni post-partum

Questa è una condizione in cui la madre sperimenta una forte sudorazione durante la notte, a causa di un cambiamento nei livelli di ormoni nel corpo, come estrogeni e progesterone. Mentre il corpo impiega un po’ di tempo per recuperare dai numerosi cambiamenti che sta subendo, ha anche bisogno di tempo perché gli ormoni tornino ai livelli pre-gravidanza. Un cambiamento in questi livelli ormonali si traduce in una sudorazione eccessiva per le neomamme.

Cosa dovrebbero fare le neomamme?

  • Cerca di dormire con abiti leggeri di cotone, che possono aiutare la pelle a respirare e dare sollievo dalla sudorazione eccessiva.
  • Mantieni la temperatura ambiente fresca e confortevole per aiutare a gestire la sudorazione.
  • Assicurati di mantenerti idratata assumendo una quantità sufficiente di acqua e la giusta quantità di liquidi per prevenire la disidratazione. Dato che stai sudando così tanto, hai bisogno di abbastanza nutrienti, dato che molto probabilmente stai anche allattando il tuo piccolo.

Sudori notturni post-partum rimedi

  • Prova a limitare la quantità di caffeina e di spezie nella tua dieta quotidiana, poiché queste scatenano il corpo a produrre più sudore naturalmente, per molte persone.
  • Riempi la tua dieta con cereali integrali, frutta e verdura, proteine magre e includi nella tua routine un po’ di leggero movimento ed esercizio quotidiano. Facendo questo, promuoverai la tua salute generale.
  • Prova tecniche calmanti come la respirazione lenta, per combattere l’irritabilità durante una situazione di forte sudorazione notturna.

I sudori notturni post-partum richiedono fino a 2 settimane per placarsi, dopo aver dato alla luce il bambino. Questo è un effetto collaterale comune e non deve preoccupare, a meno che la sudorazione non duri più a lungo dopo il parto. È allora che un medico deve essere consultato.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Omicron nei bambini: cosa dovrebbero sapere i genitori

Stimolare l’allattamento: lista di alimenti efficaci

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

  • ScatolaUnboxing: cos’è e quali rischi comporta per i bambini

    Il fenomeno dell’unboxing riscuote un successo sempre maggiore ma, pur essendo perlopiù innocuo, può rappresentare dei rischi per i più piccoli.

Contents.media