Omicron nei bambini: cosa dovrebbero sapere i genitori

Prestare attenzione ai primi segnali garantirà una rapida guarigione e poca diffusione del virus.

Mentre l’infezione di Omicron è tipicamente più lieve nei bambini e nei neonati, non c’è dubbio che la nuova variante colpirà anche loro. Secondo i ricercatori, Omicron è più infettivo delle varianti precedenti. In tempi come questi, è importante conoscere i dettagli importanti relativi al virus e come mantenere il bambino al sicuro.

Per limitare l’esposizione all’infezione del tuo piccolo, alcune delle misure ovvie che puoi prendere sono: indossare la mascherina, lavarsi spesso le mani e mantenere una distanza adeguata. La cosa più importante, però, è che tu riconosca i sintomi all’inizio e prenda le misure adeguate senza farti prendere dal panico.

Sintomi da Omicron a cui prestare attenzione

Dobbiamo essere d’accordo che il virus è più efficace nel raggiungere le persone che le campagne di sensibilizzazione.

Pertanto, anche dopo tutte le misure preventive, si può essere esposti ad esso. Ecco i sintomi noti della variante Omicron:

  • Febbre
  • Brividi
  • Tosse
  • Respiro corto
  • Affaticamento
  • Nuova perdita del gusto o dell’olfatto
  • Dolori muscolari o al corpo
  • Mal di testa
  • Mal di gola
  • Congestione o naso che cola
  • Nausea
  • Diarrea

I sintomi di Omicron sono più o meno simili a quelli della variante Delta. I sintomi più comuni sono simili a quelli del raffreddore.

Nel caso in cui il tuo piccolo mostri qualche segno di raffreddore, sarebbe saggio fare il test. Prima viene individuato, più facile sarà curare e prevenire la diffusione.

Prendersi cura del benessere mentale

Siamo passati attraverso due blocchi. Le lezioni online e il lavoro da casa sono la nuova normalità. Con questi cambiamenti, tutti noi stiamo affrontando le difficoltà di far fronte alla perdita di attività all’aperto. In mezzo a tutti questi cambiamenti, i bambini sono quelli che soffrono di più. Il loro contatto con gli amici è limitato alle classi online e hanno solo 2-3 membri della famiglia con cui passano il tempo.

omicron bambini 1200x801

La salute mentale è importante quanto il benessere fisico. Ecco cinque modi in cui puoi aiutare il tuo piccolo come genitore:

Fornire le giuste informazioni: la maggior parte delle volte i genitori evitano di fornire ai loro figli le giuste informazioni. Questo deve essere evitato. Avendo accesso a informazioni limitate sullo scenario attuale, è più saggio far conoscere loro la situazione.

Rendilo consapevole della mancanza di informazioni: spiega ai tuoi figli che i dettagli sono limitati e possono cambiare man mano che la ricerca viene condotta.

Discutete sull’importanza della sicurezza: se tuo figlio dice che non si sente sicuro ad andare a scuola, ascolta le sue preoccupazioni invece di escluderlo. Ognuno si comporta in modo diverso e le preoccupazioni possono essere diverse.

Osserva i segnali di avvertimento dell’ansia: i bambini sono anime emotive e pure. Dopo aver attraversato cambiamenti così grandi, anche gli adulti si sentono ansiosi. Fai attenzione a qualsiasi segnale che suggerisca che il tuo piccolo è in preda al panico.

Aiuta il tuo adolescente a ripensare alla FOMO: non è solo un pensiero, la Fear of missing out è reale quanto questa pandemia. Quando il tuo adolescente vede i suoi amici sui social media, che escono e si divertono, potrebbe sentirsi escluso. Cerca di portare una nota positiva allo stare in casa. Parlagli dell’impatto maggiore che può avere. Puoi anche introdurlo ad hobby come l’arte, la musica, la cucina, il giardinaggio e persino la scrittura e la lettura.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

In forma dopo la gravidanza con il mommy makeover

Sudori notturni post-partum: come affrontarli?

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Loading...
  • zaini per bambiniZaini per bambini: il meglio per la scuola

    Gli zaini per bambini per il ritorno tra i banchi sono in vario tipo, con fantasie e stili diversi: dai personaggi Disney ai super eroi sino a Batman.

  • zaino elementare bambina 2Zaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Contents.media