Quando posso iniziare l’equitazione, lo sci o altri esercizi vigorosi?

Il tuo corpo ha bisogno di tempo per guarire, e tu hai bisogno di tempo per adattarti al tuo nuovo ruolo.

Se sei un’appassionata di equitazione, sci o altri esercizi simili, non avere timore: nel caso di un parto vaginale senza complicazioni, puoi riprendere non appena te la senti. Tieni presente, però, che il gonfiore o i lividi del perineo, o il dolore al sito di episiotomia o di riparazione della lacerazione vaginale possono rendere alcune attività scomode nelle prime settimane.

Il miglior consiglio è quello di ascoltare attentamente il tuo corpo e cercare di non esagerare. Se senti dolore o noti che il tuo flusso di lochia aumenta, interrompi queste attività per qualche settimana finché non avrai avuto più tempo per guarire.

Equitazione, sci e altre attività: quando riprenderle?

Se hai avuto un parto cesareo, probabilmente non sarai pronta per un esercizio vigoroso per circa sei settimane. Durante un taglio cesareo, il medico taglia la dura copertura fibrosa dei muscoli della fascia che corrono per tutta la lunghezza dell’addome.

Questa incisione richiede tempo e riposo per guarire correttamente. Non sollevare nulla di più pesante del tuo bambino. L’esercizio fisico intenso è fuori questione fino a quando non avrai fatto il tuo controllo post-partum e il tuo medico ti darà il via libera.

equitazione post parto

Esercizio fisico: quando farlo?

Puoi iniziare lentamente con un’attività aerobica a basso impatto, come camminare. Man mano che riacquisti forza, puoi aumentare la lunghezza o il numero di passeggiate. Se hai avuto un parto cesareo, controlla prima con il tuo medico e aspetta di riprenderti dall’operazione prima di iniziare un programma di esercizi. Un’incisione da taglio cesareo richiede almeno diverse settimane per guarire, e potrebbe passare del tempo prima che tu abbia voglia di allenarti.

Tuttavia, camminare a passo leggero promuove la guarigione e aiuta a prevenire coaguli di sangue e altre complicazioni. Se vuoi seguire un corso di ginnastica, cerca di trovarne uno tenuto da uno specialista di ginnastica post-partum. Molti centri ricreativi, palestre e studi di yoga offrono corsi di esercizi per le nuove mamme. In alternativa, potresti provare una classe a basso impatto che si concentra sulla tonificazione e lo stretching.

L’esercizio fisico fa bene, ma ascolta il tuo corpo e non esagerare nei primi mesi dopo il parto. Il tuo corpo ha bisogno di tempo per guarire, e tu hai bisogno di tempo per adattarti al tuo nuovo ruolo – e al legame con il tuo bambino.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Tre ottimi esercizi per il tuo allenamento

Quando posso iniziare a camminare, nuotare e fare altri esercizi a basso impatto?

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

  • ScatolaUnboxing: cos’è e quali rischi comporta per i bambini

    Il fenomeno dell’unboxing riscuote un successo sempre maggiore ma, pur essendo perlopiù innocuo, può rappresentare dei rischi per i più piccoli.

Contents.media