Notizie.it logo

I test da fare nel secondo trimestre di gravidanza

I test da fare nel secondo trimestre di gravidanza

Qui ci sono i test prenatali che possono essere eseguiti nel secondo trimestre di gravidanza:

Siero materno di alfa-fetoproteina (MSAFP) e lo screening : Uno o l’altro è offerto di routine nel secondo trimestre. Il test MSAFP misura il livello di alfa-fetoproteina, una proteina prodotta dal feto. Livelli anormali indicano la possibilità (ma non l’esistenza), della sindrome di Down o un difetto del tubo neurale come la spina bifida, che possono poi essere confermata con l’ecografia o amniocentesi.

Quando viene utilizzato anche sangue prelevato per la prova MSAFP per controllare i livelli di estriolo ormoni e hCG, si chiama il triplo test. Quando un marcatore chiamato inibina-A viene aggiunto alla schermata, è noto come il marcatore quad.

Il test marcatore quad aumenta in modo significativo i tassi di rilevamento per la sindrome di Down. Il test prende circa il 75% dei difetti del tubo neurale e il 75% -90% dei casi di sindrome di Down (a seconda dell’età della madre). Circa il 3% e il 5% delle donne che hanno il test di screening avrà una lettura anomala, ma solo una piccola percentuale di queste donne avrà un bambino con un problema genetico.

Ultrasuoni: Ultrasuoni (ecografie) sono comunemente offerti Settimana 20, anche se possono essere effettuati in qualsiasi momento durante la gravidanza. Una ecografia può essere offerto per una serie di motivi, tra cui la verifica di una data di scadenza, il controllo per più feti, indagando complicazioni come la placenta previa (la placenta basse) o lenta crescita fetale o malformazioni rilevamento come palatoschisi.

Durante la procedura, un dispositivo viene spostato attraverso l’addome che trasmette onde sonore per creare un’immagine dell’utero e del feto sul monitor del computer. Le nuove ecografie tridimensionali forniscono un quadro ancora più chiaro del vostro bambino, ma non sono disponibili ovunque e non è chiaro se sono meglio di immagini bidimensionali.

Lo screening del glucosio: in genere fatto a 24 a 28 settimane, questo è un test di routine per il diabete indotta dalla gravidanza, che può risultare in troppo grandi neonati, parti difficili e problemi di salute per voi e il vostro bambino. Questo test misura il livello di zucchero nel sangue un’ora dopo che hai bevuto un bicchiere di una bibita speciale. Se la lettura è alta, prendo un test del glucosio tolleranza più sensibile, in cui bere una soluzione di glucosio a digiuno e il vostro sangue prelevato ogni ora per 2-3 ore.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche