Come spiegare Halloween ai bambini: consigli e suggerimenti

Se siete in difficoltà e non sapete come spiegare Halloween ai bambini, questi suggerimenti su come comportarvi faranno al caso vostro.

Una delle cose che più amiamo dei bambini è la loro insaziabile curiosità. Avvicinandoci al periodo dell’anno più cupo e spaventoso, dovete aspettarvi che i vostri figli inizino a chiedervi perché si festeggia Halloween, e da cosa nasce questa festa.

Questi suggerimenti vi aiuteranno a rispondere alle domande dei bambini.

Come spiegare Halloween ai bambini

Halloween è una contrazione del termine “Hallow’s Eve”, che è la notte prima del giorno di Ognissanti, il 1 ° novembre. Questo era un giorno di festa, che nel 835 Papa Gregorio IV decise di spostare al 31 ottobre. Molti rituali associati al giorno di Ognissanti hanno radici nella celebrazione celtica di Samhain, periodo in cui si pensava che la porta dell “altro mondo” fosse spalancata abbastanza da permettere alle anime dei morti e agli altri spiriti di entrare nella terra dei vivi. Si pensava che le anime dei morti partecipassero alle feste di Samhain. Le persone indossavano costumi per nascondere la loro vera identità agli spiriti maligni presenti. In alcuni luoghi, i bambini andavano di porta in porta, raccogliendo cibo per la celebrazione o legna per i falò.

Ma per i bambini più piccoli, qualsiasi discorso sui morti potrebbe essere inquietante e allontanarli dal sentimento di gioia e curiosità tipici di Halloween. Essere appropriati all’età è davvero importante quando si parla di Halloween. Un buon consiglio può essere quello di modificare le parti più spaventose della storia e di continuare a parlarne come di una festa in cui le persone, per una sola notte, si vestono come qualcuno che non sono. Parla con i tuoi figli di come Halloween simboleggiava la fine della stagione del raccolto: il 1 ° novembre è stato contrassegnato come la fine dell’estate e l’inizio di un lungo e freddo inverno. Quindi spiegate loro che Halloween era un po’ come una festa, ma più una preparazione al rigido inverno che stava per arrivare. Accuratezza storica a parte, puoi sempre dire ai tuoi figli che è un giorno per travestirsi, stare con amici e familiari e divertirsi.

Ricorda che è un evento divertente

Tutto sommato, spiega ai tuoi figli che tutti vedono Halloween in modi diversi. Alcuni lo vedono come il momento per fare dolcetto o scherzetto, altri invece no. Alcuni credono in una festa del raccolto e altri no. Alcuni celebrano i morti e lo usano come un momento per apprezzare le cose associate ai non vivi e altri no. Ma soprattutto, Halloween è un momento divertente e felice per tutti, soprattutto per i più piccoli che si possono scatenare in mille attività.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Vaccino antinfluenzale ai bambini, sì o no: i consigli

Come superare la paura del vaccino: i consigli per i genitori

Leggi anche
  • Zoomarine orari 2020Zoomarine: tutti gli orari dell’estate 2020

    Zoomarine è uno dei parchi acquatici più amati d’Italia ed è finalmente pronto per riaprire i battenti dopo la quarantena: quali sono gli orari del 2020?

  • Zoomarine biglietti prezzi orariZoomarine: biglietti, prezzi e orari del parco

    Zoomarine è la scelta perfetta per tutte le famiglie che vogliono divertirsi insieme: ma come e dove informarsi in merito a biglietti, prezzi e orari?

  • Zoomarine Orari NavetteZoomarine Orari Navette
  • Zoomarine Orari AttrazioneZoomarine Orari Attrazione
  • 
    Loading...
  • Zone erogene femminiliZone erogene femminili
Entire Digital Publishing - Learn to read again.