Notizie.it logo

come rassodare il seno dopo l’allattamento

come rassodare il seno

Co,e rassodare il seno dopo l'allattamento? Ecco qualche consiglio utile, corredato di recensione di un prodotto molto interessante.

Come rassodare il seno dopo l’allattamento? Purtroppo, quando una donna allatta ha la sensazione di avere un seno molto più piatto di prima. Va reso, quindi, pieno e tonico come un tempo, cercando così di allontanare quella sensazione di seno svuotato. Ecco, nel dettaglio, come fare.

L’allattamento

Senza dubbio benefico, l’allattamento ha l’effetto collaterale di svuotare il seno, rendendolo molto meno tonico. Si tratta di un qualcosa di assolutamente normale dal punto di vista medico. Il seno cambia forma dopo l’allattamento, poiché le ghiandole mammarie si sono ritirate un po’ ed è presente, quindi, più belle. Anche le riserve lipidiche di sostegno, cioè di grasso, sono già esaurite. Come porre, quindi, rimedio a ciò?

Attraverso l’allattamento, inoltre, mamma e neonato entrano in un rapporto molto più profondo. Il legame affettivo molto profondo e la sensazione di riconoscimento reciproco si instaura in questo modo tra la mamma e il bambino. Da considerare, inoltre, che il latte materno è l’elemento migliore in assoluto che il bambino può avere.

Esso protegge il bambino contro la possibilità di avere l’asma e contro le infezioni respiratorie, riduce il rischio di diabete e, in generale, lo protegge da molte infezioni. Il latte materio, infatti, contiene molti anticorpi che combattono efficacemente otiti, enteriti, infezioni urinarie e respiratorie. Si stima, infatti, che le infezioni che colpiscono i bambini nutriti con latte artificiale siano ben maggiori rispetto a chi sugge latte materno.

Come rassodare il seno post allattamento

Rassodare il seno post allattamento si può. Alternare, ad esempio, un getto di acqua fredda ad uno caldo a fine doccia può essere un buon metodo per rinvigorire i tessuti. Questo meccanismo allena le pareti dei vasi sanguigni e, inoltre, rinforza le fibre dei tessuti. Si può anche usare lo speciale microfono con getto di acqua rotante, oppure si possono usare cubetti di ghiaccio avvolti in un panno.

Molto interessante, inoltre, utilizzare creme ad hoc. La pelle del seno è molto sensibile e non ha ghiandole sebacee.

Per tale motivo, applicare una crema tutti i giorni può essere utilissimo. E’ scientificamente provato, infatti, che il massaggio delicato rassoda il seno. L’azione viene senza dubbio potenziata se le creme in questione contengono elementi naturali che aiutano e che stimolano, come ad esempio gli estratti di soia, l’edera, la centella asiatica, il silicio, il collagene e l’elastina. Assieme alla crema, si consiglia di massaggiare con delicati movimenti circolari, con costanza, tutti i giorni.

Il miglior rimedio naturale: Senup

Cerchiamo, adesso, di conoscere il miglior rimedio naturale per rassodare il seno. Come rassodare il seno con metodi naturali? Lo si può fare utilizzando una crema molto buona, chiamata SenUp. Si tratta, appunto, di una crema che viene direttamente applicata sul seno. Applicata sulla pelle, è un prodotto sicuro al 100%, proprio perché è dotato di ingredienti del tutto naturali.

Per questo motivo, non ha nessun effetto collaterale. Alla base degl iingredienti ritroviamo la miscela naturale di sarsasapogenina.

Si tratta di una sostanza che serve a stimolare e accelerare la produzione di grassi all’interno del tessuto connettivo. Presenti, poi, alcuni oli che servono a dare un incremento di elasticità alla pelle del seno, provata dall’allattamento. Tali oli sono il Vitis Vinifera Seed Oil, cioè l’olio di uva e il Citrus Aurantium Dulcis Peel Oli, ovvero l’olio di arancio. Si tratta di oli che sono ben conosciuti fin dai tempi antichi per le loro innumerevoli proprietà, tra cui la lotta contro i radicali liberi, il rassodamento e l’allontanamento delle rughe. Per chi fosse interessata può cliccare qui, o sull’immagine successiva -

Oltre all’olio di uva e quello di arancio, SenUp è naturalmente ricco di alcune sostanze che si chiamano fitoestogeni di origine vegetale. Molto simili agli ormoni sessuali femminili (proprio quelli che fanno crescere il seno) attraversano l’epidermide andandola a nutrire e, inoltre, a favorire l’incremento delle dimensioni delle ghiandole mammarie.

Il seno potrà aumentare di volume in modo del tutto naturale. Recandosi sul sito ufficiale del prodotto e cliccando su ordina ora, avrete la possibilità di comprare comodamente l’articolo.

Tale articolo, infatti, si può comprare soltanto in questa modalità: non è vendibile nelle farmacie o nelle erboristerie. Cliccando su ordina ora, avrete modo di compilare un modulo con i vostri dati personali. Potrete, inoltre, scegliere il numero di confezioni di SenUp da ordinare. Vi sono attualmente molte promozioni. Si possono comprare due confezioni al prezzo di una, ovvero 49 euro, oppure quattro al prezzo di tre a 69 euro e, infine, sei al prezzo di quattro a 89 euro. La consegna è del tutto gratuita e si può anche pagare direttamente alla consegna, ovvero con il contrassegno. In questo modo, sarete senza dubbio più sicuri.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaLo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da ...
Littlelife Mini Trolley Tartaruga - LittleLife
79 €
Compra ora
Prozis Isoflavoni di Soia 750 mg 90 capsule
17.99 €
Compra ora