L’albero dei valori: il significato e il ruolo dei genitori

Educare i propri figli non è un compito per niente facile, ma l'albero dei valori può sicuramente costituire un valido aiuto: qual è il significato?

Essere genitori non è mai semplice, soprattutto per chi si trova a svolgere questo ruolo per la prima volta. Infatti, nessuno fornisce un manuale dettagliato su come e cosa fare o non fare. I genitori perfetti non esistono e sono proprio gli sbagli e le insicurezze che fanno sì che i bambini possano crescere felici e consapevoli.

Educare i figli non è affar facile, un aiuto viene dall’albero dei valori: qual è il suo significato?

Alberto dei valori: significato

Educare un figlio è un compito complesso e delicato perché l’arrivo di un figlio comporta una trasformazione sia per la persona che per la coppia e i suoi equilibri. Non esistono trucchi per imparare a essere dei bravi genitori, tuttavia sono stati messi a punto dei modelli che suggeriscono alcuni ingredienti importanti che possono dare una mano.

In questo contesto accorre in aiuto l’albero dei valori: che significato ha? Si tratta di uno strumento utile, divertente e formativo che può essere integrato nel processo di integrazione di educazione dei figli. Infatti, prende in considerazione non solo lo sviluppo del linguaggio, dell’autonomia e delle capacità comunicative, ma consente anche di trasmettere ai più piccoli il vero significato dei valori. L’albero dei valori, se svolto in collaborazione, permette ai bimbi di imparare a collaborare e offre la possibilità di trascorrere del tempo insieme ai genitori, rafforzando quindi il loro rapporto.

Albero dei valori: come funziona

L’albero dei valori è un valido strumento per l’educazione dei bambini. La prima parte consiste nella presentazione dei comportamenti e dei valori, iniziando con tutti quelli già conosciuti, come per esempio amicizia, gentilezza e rispetto. I più piccoli, però, non conoscono il significato di onestà, fatica o empatia, e quindi questi valori vanno spiegati loro attraverso degli esempi. Risulta utile, quindi, creare insieme ai bambini dei disegni, uno per ogni valore considerato, oppure delle brevi favole.

In seguito, i piccoli devono cominciare a costruire l’albero dei valori, attraverso le immagini e i racconti creati. Il compito dei bambini sarà quello di ordinare i valori dal più importante al meno importante, a seconda del loro pensiero e del loro punto di vista. Questa parte è sicuramente quella più interessante e importante e richiede una partecipazione diretta da parte dei genitori. Essi, infatti, dovranno ascoltare le opinioni dei piccoli, negoziare e discutere con loro le priorità. Proprio in questo modo, grazie al confronto tra grandi e piccini, questi ultimi vivranno una situazione molto particolare. Infatti, grazie a questo “gioco”, i bambini inizieranno a confrontarsi con valori e principi in totale autonomia.

Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come coinvolgere i bambini nella lettura: i consigli degli esperti

Quando lasciare andare i figli: i consigli degli esperti

Leggi anche
  • Zoomarine orari 2020Zoomarine: tutti gli orari dell’estate 2020

    Zoomarine è uno dei parchi acquatici più amati d’Italia ed è finalmente pronto per riaprire i battenti dopo la quarantena: quali sono gli orari del 2020?

  • Zoomarine biglietti prezzi orariZoomarine: biglietti, prezzi e orari del parco

    Zoomarine è la scelta perfetta per tutte le famiglie che vogliono divertirsi insieme: ma come e dove informarsi in merito a biglietti, prezzi e orari?

  • Zoomarine Orari NavetteZoomarine Orari Navette
  • Zoomarine Orari AttrazioneZoomarine Orari Attrazione
  • 
    Loading...
  • Zone erogene femminiliZone erogene femminili
Entire Digital Publishing - Learn to read again.