Notizie.it logo

Olio di vaselina: cos’è, proprietà e a cosa serve

Olio di vaselina

Se vuoi sapere cos'è l'olio di vaselina e quali sono le sue innumerevoli proprietà, non ti rimane che leggere questa guida.

L’olio di vaselina è un olio bianco, assolutamente privo di contaminazioni, ricco di proprietà. Questo tipo di olio viene utilizzato in diversi campi, primo fra tutti quello cosmetico, ma anche in campo alimentare e farmaceutico il suo utilizzo è abbastanza radicato. L’olio di vaselina non è da confondere con l’olio di vaselina dannoso per la salute dell’uomo, questo olio di colore bianco e trasparente è assolutamente privo di alcun tipo di contaminazione pericolosa e cancerogena, è un olio puro e non a caso viene chiamato olio bianco.

Olio di vaselina

L’olio di vaselina è un tipo di prodotto altamente purificato che deriva dalla paraffina liquida ed ha notevoli proprietà. Esso svolge infatti un azione lubrificante, idratante, emolliente, lenitiva, protettiva ed infine lassativa. Come anticipato sopra quest’olio trova impiego in numerosi campi.

A livello esterno o topico infatti, si utilizza per calmare le irritazioni della pelle, oppure in caso di farmaci, può essere ingerito a scopo lassativo.

In questo caso è importante che la confezione riporti la dicitura F.U. (Farmacopea Ufficiale), la quale garantisce che il prodotto è stato realizzato seguendo tutte le norme previste per l’utilizzo farmaceutico. Avendo appunto importanti proprietà lassative, l’olio viene utilizzato anche per essere ingerito, come un normale sciroppo per intenderci. Tuttavia gli effetti collaterali sono diversi e quindi è bene non ricorrere mai al suo utilizzo in caso di gravidanza o allattamento, nei bambini sotto i tre anni di età o se si soffre di qualche patologia legata all’intestino. Questo olio viene consigliato in molte diete perché è assolutamente privo di calorie.

Vaselina a cosa serve

La vaselina si ottiene dai residui della raffinazione del petrolio e viene impiegato per curare tanti disturbi. Esso ad esempio è ottimo per curare graffi e bruciature, perfetto per l’idratazione della pelle, soprattutto in caso di talloni particolarmente rovinati. Se applicato sui capelli, ne protegge le punte e viene utilizzato dai parrucchieri attorno al viso prima di procedere con la tintura dei capelli, per evitare che la pelle si macchi.

Infine è ottimo come lubrificante, quando ad esempio l’anello non esce più dal dito o la porta cigola. Al contrario di quanto si credeva non va bene da utilizzare come lubrificante durante le attività sessuali. Recenti studi hanno infatti dimostrato come il suo utilizzo portava ad un’altissima percentuale di sviluppo della vaginosi batterica.

1. OLIO DI VASELLINA ENOLOGICO X USO ALIMENTARE DA LT. 1.

Questo olio è indicato anche per uso alimentare, è inodore ed insapore. L’olio è ottenuto in seguito ad un processo di altissima raffinazione, secondo le norme previste dalla Food & Drugs Administration. Adatto per un utilizzo alimentare, farmaceutico e cosmetico.

2. Sprintchimica Olio Di Vaselina

Questo prodotto può essere utilizzato in casa per curare ed idratare le zone del corpo particolarmente secche, come talloni o mani, ma anche labbra screpolate, soprattutto durante i mesi invernali o in montagna. Non solo, questo olio ritarda anche l’invecchiamento della pelle.

3. Vaseline Vaselina Puro (50g)

La vaselina contenuta in questa confezione può essere utilizzata per lenire la pelle, utile anche in caso di sport, ad esempio per proteggere le zone intime da chi pratica il ciclismo.

Il prodotto è incolore ed inodore.


Olio di vaselina prezzo

Considerando i numerosi usi di quest’olio particolare il prezzo è veramente basso e comunque normalmente rimane sotto la soglia dei dieci euro. Come abbiamo visto infatti il suo utilizzo spazia dall’uso alimentare, come blando lassativo, a quello cosmetico per idratare la pelle particolarmente rovinata, fino ad arrivare a quello lubrificante, per far smettere ad esempio alle porte ci cigolare. Inoltre viene spesso utilizzato per pulire o lucidare borse e scarpe.

Concludiamo con un piccolo consiglio o trucco. Se il vostro profumo preferito è da un pò di tempo che è aperto e non ha più la freschezza desiderata, basta mettere un pò di olio sulle parti dove abitualmente si spruzza il profumo ed una volta applicato, il profumo ritornerà intenso e fresco. Non solo intensità, anche la durata del profumo verrà prolungata. Non ci credete? Non vi rimane che provare. Concludiamo con una piccola curiosità, il nome è composto da due parole tedesche: wasser che vuol dire acqua ed elaion che tradotto significa olio.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaLo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da ...
Littlelife Mini Trolley Coccinella - LittleLife
79 €
Compra ora
Mukako Scenario Brick Tower "Castello" - MUtable
19 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora
Burberry London For Men - Tester (No Cap)
27.5 €
Compra ora