Notizie.it logo

Ricetta tisana semi di lino rimedi stitichezza gravidanza

Ricetta tisana semi di lino rimedi stitichezza gravidanza

Il lino (Linum usitatissimum L.) è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Linaceae. In Europa viene coltivato in Francia, Gran Bretagna e Belgio; cresce infatti molto bene in terreni profondi e fertili. Il lino, nello specifico i suoi semi, è utilizzato in fitoterapia per le sue molteplici proprietà: lassative, emollienti e lenitive. Viene quindi impiegato nel trattamento della stipsi, delle affezioni da raffreddamento e delle irritazioni delle mucose, in particolare durante la gravidanza, quando cioé non è possibile assumere moltissimi farmaci. Ma come assumerlo? Nella maggior parte dei casi è possibile realizzare degli infusi. Attenzione alle dosi di assunzione consigliate: normalmente sono pari a un cucchiaio di semi di Lino interi o schiusi in circa 150 ml di acqua, 2-3 cucchiai di semi tritati o sminuzzati, 30-40 grammi di semi di Lino polverizzati. In gravidanza si consiglia l’assunzione di un solo cucchiaino di semi. Anche se di origine naturale infatti, il lino può causare degli effetti collaterali come: flatulenza, gonfiore, alterazioni idriche e rallentamento dell’assorbimento dei farmaci.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nauseaLo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da ...