Fecondazione eterologa: come funziona

La fecondazione eterologa è un procedimento in cui un sottile catetere (tubo) viene inserito attraverso la cervice (l’apertura naturale dell’utero) nell’utero per depositare un campione di sperma da un donatore diverso del compagno della donna direttamente nell’utero.

Lo scopo di questa procedura è quello di ottenere la fecondazione e gravidanza. Chiamato anche l’inseminazione artificiale da donatore (AID). AIUTO si distingue da fecondazione omologa, cioè l’inseminazione artificiale da marito (AIH).

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Inserimento del bambino al nido, come fare

Che cosa sono le petecchie

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • Loading...
  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

Contents.media