Come stimolare punto L

Questa zona alla base del pene può essere stimolata in diversi modi. Succhiando attraverso il piccolo canale del pene, l’uretra. E’ possibile stimolare il punto L facendo l’inalazione. I nostri antenati femminili in modo naturale spostavano i loro muscoli vaginali producendo un inalazione durante il sesso.

Questo spiega perché il punto L è collocato dov’è. Oggi poche donne sono consapevoli dei loro muscoli vaginali e così è difficile che il punto L è stimolato normalmente durante il rapporto sessuale. Lo stesso effetto può comunque essere raggiunto attraverso il sesso orale. Succhiando ritmicamente (quello è, succhiare e poi fermarsi, ripetere l’atto in rapida successione) tu puoi stimolare molto il punto L. Infatti, è possibile far raggiungere a un uomo l’orgasmo giusto succhiandolo, posizionando le labbra sulla punta del pene, come se fosse una cannuccia, senza d’altro canto toccarlo. Ovviamente, non è lo stesso per ognuno e il succhiare non dovrebbe essere troppo energico. Fate attenzione a non esagerare, può essere fastidioso. Dovrebbe poi essere detto che sarebbe buono continuare l’inalazione perfino durante l’eiaculazione. Infatti, l’orgasmo dal punto L è più lungo rispetto l’orgasmo dalla stimolazione del delicato punto sotto le glande (il clitoride maschile). Sarebbe un peccato interrompere il piacere da stimolare con un leggero e profondo massaggio la zona del perineo, tra l’anello di ricongiungimento dello scroto (il sacco che contiene i testicoli) e l’ano. E’ possibile stimolare il punto L attraverso stimolazione anale. Questo spiega, tra le altre cose, perché gli omosessuali possono raggiungere l’orgasmo attraverso penetrazione anale o perché molti uomini godono a essere penetrati con un dito durante rapporto sessuale. Fino a poco tempo fa, era dato per scontato che era capacità per la ghiandola prostatica. Questo è ciò che Lada, Perry e Whipple hanno scritto nel loro libro “The G-Spot”: infatti, uno dei motivi per cui alcuni uomini provano piacere nel sesso omosessuale è che spesso in un’unione di questo tipo, la ghiandola prostatica è stimolata più facilmente che nel sesso eterosessuale”. Il dottor Leonelli comunque ha dimostrato che le cose stiano diversamente. Infatti, come questo tipo di profondo orgasmo è raggiunto con il metodo di inalazione e massaggio perineale se il centro è collocato nella prostata, la quale è raggiungibile solo attraverso il percorso anale. Se voi avete dei dubbi sull’argomento, provate l’esperimento di succhiare il bordo del pene e verificherete il punto. Qualche volta è difficile provare una chiara verità biologica quando davanti a voi avete un sessuologo che aveva 17 anni l’ultima volta che lui ha avuto un intimo incontro col sesso e non gli è piaciuto. Un minimo di esperienza dovrebbe essere considerata come parte dei requisiti essenziali di questa professione.

Scritto da Vittoria Bortone
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come gestire gelosia bambino verso fratellino

Rischi della dieta tisanoreica

Leggi anche
  • Zoomarine orari 2020Zoomarine: tutti gli orari dell’estate 2020

    Zoomarine è uno dei parchi acquatici più amati d’Italia ed è finalmente pronto per riaprire i battenti dopo la quarantena: quali sono gli orari del 2020?

  • Zoomarine biglietti prezzi orariZoomarine: biglietti, prezzi e orari del parco

    Zoomarine è la scelta perfetta per tutte le famiglie che vogliono divertirsi insieme: ma come e dove informarsi in merito a biglietti, prezzi e orari?

  • Zoomarine Orari NavetteZoomarine Orari Navette
  • Loading...
  • Zoomarine Orari AttrazioneZoomarine Orari Attrazione
  • Zone erogene femminiliZone erogene femminili
Contents.media