Notizie.it logo

Test di ovulazione: i consigli sui più economici

test ovulazione i più economici

Le coppie che desiderano un figlio ricorrono al test di ovulazione per calcolare il momento più adatto al concepimento: scopriamo insieme i test di ovulazione più economici.

Per poter decidere quale test di ovulazione comprare ormai ci sono scelte vastissime e risulta difficile poi capire quale sia il più adatto alle proprie esigenze. Attualmente esistono in commercio diversi test di ovulazione: scopriamo insieme quali sono i più economici.

Test di ovulazione: che cosa è?

Il test di ovulazione serve ad aiutare la coppia a capire quale sia il momento più adatto al concepimento, cioè il momento più fertile della donna. Rispetto al passato è migliorato molto per quanto riguarda l’affidabilità del risultato, arrivando sino a una percentuale del 99%; inoltre, se usato correttamente e seguendo le giuste indicazioni, offre alla coppia una certezza maggiore.
Il test segnala il picco dell’LH, ormone sempre presente nell’urina, ma che subisce un netto innalzamento del livello 24/36 ore prima che si verifichi l’ovulazione. Se al mattino il test risulta positivo si può calcolare che l’ovulazione avverrà nel corso della giornata o entro la giornata successiva.

Bisogna tener presente che un’urina troppo diluita potrebbe generare dei falsi positivi o negativi, perciò si avrebbe un risultato poco affidabile.

Test di ovulazione: le diverse tipologie

Ogni test ha delle indicazioni differenti l’uno dall’altro, ma tendenzialmente hanno tutti lo stesso principio di funzione. Possiamo differenziare i test di ovulazione in due categorie:

  • i test digitali,
  • i test canadesi, la tipologia in stick maggiormente utilizzata.

Test di ovulazione: i più economici

Il test di ovulazione maggiormente usato attualmente è il Clear Blue, quotato per la sua alta affidabilità, con un costo però che supera i 30 euro. Il prezzo dei vari test varia notevolmente quando aumenta la quantità di test che vogliamo, partendo 30 e arrivando anche ai 70 euro. Tale discorso si può fare ugualmente se desideriamo un test digitale, che può arrivare a costare anche 89 euro.

Andiamo a conoscere ora quali sono i test di ovulazione più economici presenti sul mercato:

  • One Step: vengono venduti infatti 50 Ovulation Test e 5 Pregnancy Test a un costo medio di 16 euro. All’interno è presente una guida molto dettagliata per entrambi i test.
  • Afac: con un costo sempre sui 16 euro avremo 50 Test Ovulazione, 20 Test Gravidanza, 70 Coppette per Urina, 70 sacchetti di alluminio confezionati singolarmente più le strisce reattive per urina. La presenza di istruzioni esclusivamente in inglese potrebbe scoraggiare i consumatori. Nonostante ciò, l’affidabilità, il metodo di applicazione e il costo accessibile risultano molto vantaggiosi per i consumatori.
  • Fermometer, il quale offre varie soluzioni: la prima propone l’acquisto di di un termometro basale digitale per indicare il periodo di ovulazione, dal costo di 10 euro.

    Misurando la temperatura basale (TB) la mattina presto, insieme all’applicazione collegata, calcola la probabilità quotidiana di rimanere incinta. Se non si vuole prendere in considerazione l’acquisto del termometro, si possono acquistare 20 strisce al prezzo di 6 euro, 50 strisce al prezzo di 10 euro, oppure potremmo comprare il kit con 40/50 strisce, 10/20 test di gravidanza al costo di 10/12 euro.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.