Come rimanere incinta: guide e integratori per rilassare il corpo

Non riesci a rimanere incinta? Sono mesi che provi a rimanere incinta? Leggi questa guida con tanti utili consigli.

Hai deciso che è giunto il momento per avere un bambino e vuoi sapere come rimanere incinta? Ecco per te una guida con tanti utili consigli per rimanere incinta velocemente, aumentando così le possibilità di concepimento. Se sono già diversi mesi che provi a rimanere incinta ma non riesci, non preoccuparti, moltissime sono le donne come te che non riescono a rimanere incinta al primo tentativo.

In tantissimi casi, più di quanti tu possa pensare, ci vogliono mesi prima di rimanere incinta. Quindi non credere subito di essere sterile, rilassati, leggi questa guida su come rimanere incinta. Lo stress ed il pensiero influiscono molto sulle probabilità di rimanere incinta. Studi recenti hanno infatti dimostrato che chi è sotto stress per il pensiero di rimanere incinta, si indurisce e con lei anche tutti gli organi del corpo e questo provoca una maggiore difficoltà di concepimento.

Scopri come rimanere incinta velocemente e quali sono gli integratori giusti per rilassarsi.

Come rimanere incinta

La prima cosa da fare per rimanere incinta, come abbiamo brevemente accennato sopra è quella di rilassarsi, stress ed ansia influiscono negativamente sulla fertilità e sulla gravidanza.

Quindi cerca di prenderti cura di te e della tua salute e chiedi a tuo marito o al tuo compagno di fare la stessa cosa, quindi niente fumo, lunghe passeggiate, cenette romantiche al ristorante, massaggi e peso nella norma.

Avere troppi chili addosso, ma anche troppo pochi causa degli squilibri ormonali, deleteri per il concepimento.

Inoltre, non scoraggiarti, rimanere incinta non è semplice come si crede e non dar retta a chi ti dice “io ci sono rimasta al primo colpo”, sono casi davvero rari. Pensa infatti che solamente il 25% delle donne rimane incinta al primo tentativo, il 60% ha bisogno di almeno tre mesi ed il restante necessita di un anno o più.

Consideriamo poi il fattore età, superati i 35 anni le possibilità di rimanere incinta diminuiscono poiché diminuisce la fertilità e quindi in questi casi, meglio approfondire la situazione con il proprio ginecologo.

Per rimanere incinta velocemente è importante che si conosca bene il proprio corpo, in particolare che si sappiano quali sono i giorni dell’ovulazione e di conseguenza quando è il periodo fertile e quindi quando è consigliabile avere rapporti sessuali frequenti con il proprio partner o al contrario evitarli se non si desidera una gravidanza.

Ecco poi alcune cose da fare per aiutare il concepimento:

  1. prendere nota dell’ovulazione;
  2. misurare la temperatura basale;
  3. controllare se si verificano le perdite da impianto;
  4. utilizzare gli stickers per l’ovulazione;
  5. avere rapporti nei giorni dell’ovulazione.

Questi appena elencati sono dei piccoli accorgimenti per capire esattamente quali sono i giorni fertili, che in un mese sono pochissimi e non far passare inutilmente i mesi, continuando ad avere rapporti nei giorni in cui non si è fertili, con inutili stress ed ansie. I rapporti sessuali devono essere mirati ai giorni fertili della donna.

A proposito di rapporti sessuali, è preferibile fare l’amore al mattino perché in questa fascia oraria il numero di spermatozoi è maggiore ed inoltre stress e preoccupazioni non dovrebbero esserci perché la giornata deve ancora iniziare. Molte si chiedono qual’é la posizione migliore per rimanere incinta. In realtà non esiste una posizione migliore, ogni donna ha delle caratteristiche interne particolari e quindi ogni posizione potrebbe essere più o meno buona, anche se la posizione supina è quella più consigliata, perché aiuta gli spermatozoi a salire meglio fino collo dell’utero.

Anche l’alimentazione è importante per rimanere incinta.

E la dieta mediterranea è quella migliore. Via libera quindi a frutta e verdura, cereali e legumi e preferire su tutti l’olio extravergine. Questi, sono tutti alimenti, ricchi di proprietà antiossidanti che contribuiscono al benessere del corpo, mantenendo in salute le ovaie e rafforzando lo sperma. Attenzione poi all’alcol che danneggia gli organi riproduttivi sia delle donne che degli uomini, esso infatti interferisce nella produzione di gonadotropine, ormoni importantissimi per la salute sia di ovaie che di testicoli.

Guide

Cosa fare per restare incinta? Come e quando avere rapporti? Quali sono le cause dell’infertilità? Ecco le guide per conoscere tutto su concepimento, periodo fertile ed esami per rimanere incinta velocemente.

  1. Perché non riesco a rimanere incinta? Dall’infertilità al concepimento attraverso un cammino di psicoterapia

Se vuoi conoscere tutto sull’infertilità ecco la guida per te. Leggendo le pagine di questa guida si potranno affrontare le cause dell’infertilità con l’aiuto di una psicoterapeuta. Una guida al concepimento che si occupa anche degli aspetti prettamente umani legati a questo delicatissimo argomento..

  1. La cicogna distratta. Il paradigma sistemico-relazionale nella clinica della sterilità e dell’infertilità di coppia

«La verità è che nella fecondazione ognuno di noi era solo». Così inizia questa guida al concepimento che viene esposto attraverso il personaggio di Emma e la frase la pronuncia la protagonista nel corso di uno dei suoi tanti incontri con lo psicologo, per descrivere il senso di solitudine durante il loro percorso di procreazione medicalmente assistita. Un libro profondo.

  1. Rimanere incinta in modo naturale: Diario

Un vero e proprio diario che segue la coppia fin dal momento in cui decidono di avere un bambino. Una guida al concepimento originale che impara molte cose, soprattutto sul corpo e su come aumentare le probabilità di rimanere incinta più velocemente.

  1. Il segreto della fertilità

A volte l’infertilità è legata a degli stati d’animo, che diventano dei veri e propri ostacoli al concepimento. In questa guida non si parlerà solo di organi che non funzionano o funzionano poco, ma si andrà anche oltre.

  1. 42 Ricette Che Aumentano La Fertilita: Queste Ricette Aggiungeranno Tante Vitamine E Minerali Alla Tua Dieta Rendendoti Più Fertile in Poco Tempo

E se il concepimento fosse legato al cibo? Una guida al concepimento originale, basata su ben 42 ricette da preparare con ingredienti salutari e valori nutritivi che aiutano ad aumentare la fertilità e a far si che gli ormoni lavorino nel migliore dei modi.

Integratori per rilassare il corpo

Capita spesso, anzi spessissimo, che le donne che non riescono a rimanere incinta inizino a provare ansia e stress e come abbiamo visto sopra, sono due stati d’animo che non aiutano assolutamente il concepimento, anzi lo rallentano.

Ecco perché è importante stare calmi e rilassare il corpo. Certo è più facile a dirsi che a farsi, ma ci sono degli integratori per rilassare il corpo che aiutano ad avere degli stati d’animo più sereni, fondamentali per creare il clima mentale migliore per rimanere incinta. Scopriamoli insieme.

  1. Integratore L-Teanina 250mg 120 Capsule, Per migliorare ansia e stress

L’integratore di L-Teanina Incite Nutrition Doppia Forza è naturale al 100% e viene utilizzato per influenzare positivamente l’umore e la mente ed aiutare così il corpo a rilassarsi.

  1. Melatonina Composta – Integratore naturale per dormire meglio

Melatonina composta è l’integratore che aiuta a dormire meglio, evitando inutili quanto fastidiosi risvegli notturni, indicato anche nel caso di disturbi legati al jet lag. Gli ingredienti, tutti naturali sono melatonina, luppolo, passifora e valeriana che mixati insieme diminuiscono lo stress accumulato e grazie anche alla presenza del biancospino, il benessere mentale subisce un incredibile miglioramento.

  1. MindCare BALANCE sollievo stress – olio di pesce omega-3, magnesio, L-Teanina e multivitaminici per il supporto del sistema nervoso; aiuta a rilassarsi, 60 capsule

L’integratore per rilassare il corpo MindCare Balance sollievo stress è particolarmente indicato per aiutare a mantenere il benessere emotivo e per tutti coloro che normalmente conducono uno stile di vita stressante e ricco di appuntamenti.

  1. MAMA – rimanere incinta facile e veloce. Compresse futura madre, prepara il corpo per la gravidanza. Aiuti fertile per le donne con coenzima Q10, acido folico. Integratore alimentare femminile.

Mama è l’integratore appositamente studiato per le future mamme. Aiuta il corpo delle donne alle modifiche a cui sarà sottoposto per accogliere il feto 9 mesi. È ottimo per le donne che vivono in una condizione di stress mentale ed hanno necessità di rilassarsi.

  1. VH Nutrition Fertiliform-w: pillole per la fertilità e la miscelazione formula per le donne, il concepimento e la gravidanza complessa

Fertiliform-W fertilità femminile Booster è un integratore per rilassarsi composto da sole erbe naturali e vitamine. Le pillole della fertilità aiutano il corpo a migliorare la circolazione. Trattengono gli spermatozoi e creano l’ambiente adatto per un muco cervicale che non ostacoli gli spermatozoi. Il benessere fisico delle pillole per la fertilità contribuisce al miglioramento del benessere mentale.

  1. Integratore per la fertilità femminile di Mother’s Select – Favorisce il concepimento e la salute dell’apparato riproduttivo femminile

Mother’s Select è stato appositamente studiato e realizzato per migliorare alcune attività interne, come la circolazione sanguigna. Così aumentano le probabilità di rimanere incinta. L’integratore è composto da vitamine, minerali ed erbe che aumentano la fertilità ed aiutano il corpo a rilassarsi

In conclusione possiamo dire che non esiste un modo unico e certo per rimanere incinta. Essendo i giorni fertili solamente un paio al mese, le possibilità di rimanere incinta sono davvero ridotte. Tuttavia, per prima cosa è bene tenere sotto controllo ansia e stress, nemici assoluti del concepimento. Per farlo si possono utilizzare gli integratori elencati sopra o rivolgersi al proprio medico. Inoltre è bene continuare a prendersi cura di sè stesse e del proprio corpo. Ritagliatevi delle pause di benessere e di romanticismo con il vostro partner. Se poi passano i mesi ed il test di gravidanza continua ad essere negativo, meglio rivolgersi al proprio ginecologo. Sarà utile per fare le analisi di rito e valutare insieme la situazione. A volte parlare con un esperto aiuta a risolvere una problema che apparentemente sembra irrisolvibile.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come tenere sotto controllo il calcolo dell’ovulazione

Parto con utero retroverso: problemi, cosa fare

Leggi anche
  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

  • VideoWow! Il Video di un bimbo nel suo sacco amniotico è imperdibile
  • Abbigliamento neonato DisneyWalt Disney: vestiti per neonati
  • 
    Loading...
  • Vitamine prenatali prima della gravidanzaVitamine prenatali prima della gravidanza
Entire Digital Publishing - Learn to read again.