Massaggi in gravidanza: i benefici e le opinioni

Massaggi in gravidanza: i benefici di concedersi delle coccole durante i nove mesi al fine di alleviare i disturbi e risollevare l'umore.

L’arrivo di un figlio è uno degli eventi più importanti nella vita di una donna. Oltre a portare tanta gioia e felicità, la gravidanza genera svariati cambiamenti a livello fisico e mentale che è bene non sottovalutare. Per questo motivo, i massaggi in gravidanza possono essere un modo per alleviare fastidi e disturbi: ecco i benefici.

Massaggi in gravidanza: i benefici

La gravidanza è un periodo di grandi cambiamenti per la donna, in grado di coinvolgere sia il corpo che la mente. Durante questo periodo avvengono infatti numerose modificazioni a livello fisico. Mal di testa, indolenzimento alle spalle, mal di schiena, sensazione di tensione, gonfiore alle gambe sono solo alcuni dei fastidi che possono sorgere durante i nove mesi di gestazione.

Per questi motivi, concedersi dei massaggi in gravidanza servirebbe ad alleviare fastidi e disturbi.

Secondo gli studi scientifici pubblicati negli ultimi anni non ci sono particolari controindicazioni. D’altronde, sembrerebbe proprio che il massaggio prenatale possa essere davvero utile per la futura mamma. Infatti, esso porta con sé numerosi benefici, perché migliora la circolazione, favorisce il drenaggio dei liquidi, rilassa le tensioni muscolari

Inoltre, oltre a regalare una piacevole sensazione di benessere e relax, i benefici principali sono:

  • miglioramento del sonno, del riposo e della circolazione sanguigna;
  • riduzione dell’ansia;
  • diminuzione del dolore alle gambe e alla schiena;
  • riduzione dei gonfiori e della ritenzione idrica.

Massaggi in gravidanza: i benefici per l’umore

Durante la gravidanza è importante non sottovalutare la stanchezza mentale della donna. Anche in questo, infatti, prenotare un massaggio potrebbe essere un’ottima soluzione per coccolarsi un po’. 

D’altronde, il massaggio contribuisce a riequilibrare  il sistema ormonale. Studi condotti negli ultimi dieci anni hanno dimostrato che nelle donne che hanno ricevuto massaggi bisettimanali per solo cinque settimane, ormoni come la noradrenalina e il cortisolo (ormoni dello stress) sono stati ridotti e i livelli di dopamina e serotonina sono stati aumentati.

Questi cambiamenti nei livelli ormonali hanno anche portato a un minor numero di complicazioni durante il parto e un minor numero di casi di complicanze neonatali, come il basso peso alla nascita. L’evidenza indica vivamente i benefici per la salute delle madri e dei neonati quando il massaggio terapeutico è parte integrante della cura prenatale.

Massaggi in gravidanza: i benefici e gli accorgimenti

Quando si sceglie di effettuare dei massaggi durante i nove mesi di gravidanza, è opportuno fare attenzione e prendere delle precauzioni

Innanzitutto, la futura mamma dovrebbe discutere dei massaggi con chi la segue durante la gravidanza, ostetrica o ginecologo che sia. Infatti, il modo migliore per affrontare gli eventuali rischi è quello di essere informata e avvalersi di professionisti esperti

Infine, è opportuno ancor di più parlare con il proprio ginecologo prima di sottoporsi a un massaggio, quando la donna si trova in determinate condizioni, come:

  • gravidanza ad alto rischio;
  • gravidanza con ipertensione indotta;
  • preeclampsia;
  • precedente travaglio pre termine;
  • manifestazione di un grave gonfiore;
  • alta pressione sanguigna.
Scritto da Francesca Belcastro
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gender reveal party: cos’è e i consigli per organizzarlo

Sviluppo del bambino: quali sono i benefici della pittura

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • Loading...
  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media