Incontrare altri genitori: linee guida essenziali

Splendidi modi per fare nuove conoscenze!

Se i tuoi amici o la tua famiglia nelle vicinanze non hanno figli, potrebbe essere il momento di incontrare altri genitori. A meno che tu non viva in una zona isolata, può essere più facile di quanto tu possa pensare.

Tuttavia, farsi nuovi amici richiede comunque un certo sforzo da parte tua, specialmente se tendi ad essere timida. Ecco alcune cose da provare.

Resta aperta alle opportunità

Quando sei in giro con il tuo bambino, probabilmente noterai altri genitori con bambini dell’età di tuo figlio. La prossima volta che tu e un altro genitore vi fermate ad ammirare i rispettivi bambini al supermercato, al centro commerciale o al parco, intavola una conversazione.

Tienila generale e non troppo personale. Esempio facile: commenta il cappello carino dell’altro bambino o fai una domanda sull’attrezzatura, come il marsupio o il passeggino che il genitore sta usando.

Se vi siete trovati bene, chiedete di incontrarvi per una passeggiata o per giocare al parco. All’inizio potreste non avere assolutamente nulla in comune tranne i vostri bambini, ma questo fornirà molto materiale per gli appuntamenti di gioco.

Cerca gruppi per nuovi genitori

Unirsi a un gruppo settimanale per neogenitori è un modo ideale per incontrare amici. Anche se non si formano relazioni durature, avere un’opportunità regolare di condividere storie e scambiare consigli con altri genitori fa bene all’anima. Ospedali, parchi e dipartimenti ricreativi, programmi di istruzione per adulti e centri religiosi spesso ospitano gruppi di genitori facilitati, a volte per una piccola tassa. Avere un leader che organizza il gruppo e mantiene le discussioni in carreggiata può valere bene il costo.

Frequentare corsi di musica e altri programmi di attività per bambini è un altro buon modo per incontrare genitori che la pensano come te. Inoltre, controlla la tua biblioteca locale per vedere se ha un’ora di storia per i bambini. Per un doppio bonus: iscriviti a una classe di esercizi postnatali che ti permette di portare il tuo bambino. Puoi fare nuove amicizie mentre torni in forma.

come Incontrare altri genitori

Inizia il tuo gruppo di gioco

Nel primo anno, un gruppo di gioco giova più ai genitori che ai bambini, anche se i piccoli si divertono a guardarsi a vicenda. Pubblica un avviso sulla pagina dei social media dei tuoi gruppi di genitori locali per diffondere la notizia. Puoi anche mettere dei volantini nella tua biblioteca locale, in un giornale della comunità e in altri posti dove i genitori si riuniscono.

Potresti suggerire ai partecipanti di incontrarsi al parco o di fare una passeggiata a un orario prestabilito ogni settimana. Man mano che vi conoscete, potreste decidere di ospitare a turno a casa vostra. Non c’è bisogno di un programma – la maggior parte delle persone accetterà semplicemente la possibilità di parlare con altri genitori dei rigori e del divertimento di essere genitori.

Cerca online

Puoi usare i social network per connetterti con gli amici degli amici o cercare online gruppi locali. Potresti anche trovare gruppi di genitori con interessi speciali che ti interessano, come gruppi per genitori single, genitori gay e lesbiche, genitori di bambini con bisogni speciali, o genitori con interessi comuni come le escursioni o l’arte.

Ricordati solo di usare sempre il buon senso e di controllare bene un gruppo prima di incontrarlo.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

L’abuso sui bambini: prevenzione e tecniche specifiche

Come alleviare la nausea mattutina: trucchi efficaci

Leggi anche
  • zara abbigliamento bambina vestitiniZara abbigliamento bambina: 5 vestitini da non perdere

    Le bambine amano fare shopping e scegliere i propri capi: scopriamo i migliori vestitini per bambina di Zara abbigliamento.

  • migliori zaini per la scuola 2020Zaini per la scuola 2020: quale acquistare?

    Il nuovo anno scolastico è ormai alle porte: quali sono i migliori zaini per la scuola 2020 da acquistare online?

  • Loading...
  • Yoga neo-mamme e bimbiYoga, neo-mamme e bimbi: tutti i vantaggi

    Ecco quali sono i benefici fisici e psicologici dello yoga nelle neo-mamme e nei bimbi dopo il parto.

  • Vestiti pre-gravidanzaVestiti pre-gravidanza: potrai indossarli di nuovo?

    Ogni volta che ti senti frustrata dal tuo aspetto, prendi il tuo bambino e vai allo specchio più vicino.

  • ScatolaUnboxing: cos’è e quali rischi comporta per i bambini

    Il fenomeno dell’unboxing riscuote un successo sempre maggiore ma, pur essendo perlopiù innocuo, può rappresentare dei rischi per i più piccoli.

Contents.media