Notizie.it logo

Il tè nero è maggiormente salutare del tè verde?

Il tè nero è maggiormente salutare del tè verde?

Fino a poco tempo, i ricercatori del tè si sono concentrati in particolar modo sul tè verde. Il tè verde è caricato con l’epigallocatechina gallato composto (EGCG), un potente anti-ossidante. Dal momento che il processo di fermentazione utilizzato per fare il tè nero converte EGCg in altri composti, i ricercatori hanno dedotto che il tè nero avesse meno benefici per la salute di tè verde. Tuttavia, studi recenti indicano che i composti contenuti nel tè nero – teaflavine e thearubigens- che contribuiscono al suo colore scuro e al sapore caratteristico. Essi forniscono anche benefici per la salute originariamente attribuiti esclusivamente al tè verde.

E ‘importante ricordare che la ricerca del tè è ancora nelle fasi iniziali. Jane Higden, un socio di ricerca con il Linus Pauling Institute, afferma in un recente articolo: “anche se numerosi studi osservazionali hanno esaminato i rapporti tra consumo di tè e il rischio di malattie cardiovascolari e il cancro, non vi è alcuna prova conclusiva che un elevato consumo di tè sono protettivi negli esseri umani.

“Eppure, sembra che non vi è alcun bisogno di preoccuparsi di privarsi dei possibili benefici per la salute se il tè nero è la vostra bevanda preferita”.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche