Il caffè per l’asma

La caffeina è stato usata per dilatare bronchi. E ‘chimicamente simile ai farmaci per l’asma ed è stato usato per trattare l’asma dal 1800. Numerosi studi hanno dimostrato gli effetti positivi di bere il caffè usati per trattare i sintomi di asma.

Seguire questi passi per trattare l’asma con il caffè.

Decidere che tipo di caffè si desidera. Marche gourmet Premium si macina sono più deliziosi – si può anche creare la propria miscela.

Effettuare una tazza di caffè quando si verificano i sintomi dell’asma. Bere solo circa 1/3 tazza di caffè in quanto è una fonte di caffeina potente.

Attendere circa 10 minuti e vedere se si nota effetto positivo sui vostri sintomi di asma.

Se no, bere circa 1/3 tazza di più.

Vedere se si sente meglio dopo circa 10 minuti in più. Se si verificano ancora i sintomi dell’asma e non avete altre condizioni mediche che richiedono di limitare l’assunzione di caffeina, andare avanti e bere il resto della coppa.

Notate se si sente meglio dopo altri 10 minuti. In caso contrario, la caffeina non può essere quello che ti serve per alleviare i sintomi.

Cercate un ulteriore trattamento medico o utilizzare il proprio farmaco prescritto.

Scritto da Simona Bernini
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come fare la crepe alla crema di funghi

Le cure casalinghe per l’asma

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Loading...
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • winter blues bimbiWinter blues e bambini: cos’è e come comportarsi

    Winter blues e bambini: di cosa si tratta, quali sono le cause e come comportarsi quando sono i più piccoli ad avere un calo nell’umore.

Contents.media