Gengivite nei bambini: tutti i rimedi naturali

Prevenire le infiammazioni con una costante igiene orale è la cosa più corretta da fare, ma come comportarsi quando insorge la gengivite nei bambini e quali rimedi naturali esistono?

Ai bambini e agli adolescenti viene comunemente diagnosticata la gengivite, soprattutto nel periodo della pubertà. Questa infiammazione distrugge le gengive e la struttura portante dei denti. Per questo è importantissimo che i genitori facciano di tutto per prevenirla, seguendo delle specifiche linee guida (oltre ai suggerimenti di un dentista).

In aggiunta a questi consigli, ci si può anche avvalere di alcuni rimedi naturali per la gengivite nei bambini.

Rimedi naturali per la gengivite nei bambini

La gengivite è caratterizzata dall’infiammazione dei tessuti gengivali. Tuttavia, non si verifica la perdita di attaccamento osseo dentale. I bambini hanno maggiori probabilità di svilupparla rispetto alla malattia parodontale tipica degli adulti. Premesso ciò, la gengivite si sviluppa in risposta ai batteri che vivono sul margine gengivale e negli spazi tra i denti e tessuti circostanti.

I bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni sono quelli maggiormente a rischio come si evince dalla percentuale stimata da esperti del settore: il numero si aggira intorno al 73% circa.

Cause e sintomi della gengivite nei bambini

Durante le prime fasi della vita, i genitori dovrebbero prestare molta attenzione alla salute dentale dei loro bambini per prevenire la gengivite durante la pubertà. Molti dei fattori di rischio associati a questa patologia sono tra l’altro anche prevenibili con cambiamenti nello stile di vita.

Le cause comuni includono una non corretta spazzolatura dei denti e la mancanza di igiene orale che comporta tra l’altro accumulo di placca e tartaro e conseguentemente la carie.

A margine è importante sottolineare che un’altra condizione che può causare la gengivite nei bambini è legata agli ormoni in gravidanza (o cambiamenti di essi) della gestante. Infatti, se una donna ha tale patologia, la malattia può essere trasferita al bambino. Per quanto riguarda invece i sintomi di gengivite nei bambini, essi si presentano così: sanguinamento, gonfiore, tessuto scuro o rossastro, con gengive tenere che tendono a sanguinare durante la spazzolatura.

Prevenzione e rimedi naturali

Il modo migliore per prevenire la gengivite nei bambini è stabilire precocemente le abitudini di spazzolatura e l’uso del filo interdentale. Più specificamente, i bambini e gli adolescenti dovrebbero lavarsi almeno due volte al giorno i denti con del dentifricio al fluoro e usando il filo interdentale prima di andare a dormire. Queste due accortezze possono aiutare il bambino a combattere la placca tutto il giorno e la notte, dopo aver completato la routine di igiene orale. Esistono anche dentifrici anti-gengivite che possono raggiungere la placca presente attorno alla linea delle gengive stesse.

È inoltre necessario visitare un dentista pediatrico ogni sei mesi per la pulizia professionale dei denti, eventuali rilievi ai raggi X e altri esami dentali. Oltre alla normale spazzolatura e all’uso del filo interdentale, la placca che vive in aree difficili da raggiungere deve essere rimossa almeno due volte all’anno quindi in concomitanza con la normale pulizia dei denti. Infine è importante sottolineare che se invece la malattia è attiva, per evitare che in età adulta si trasformi in parodontite, il dentista potrebbe consigliare degli interventi chirurgici.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

I migliori 5 giochi di apprendimento per bambini

Cosa fare se il bambino è sottopeso: consigli

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • 
    Loading...
  • vomito bambiniVomito bambini: cosa fare e come fermarlo

    Cosa causa il vomito nei bambini e come si può fermare? Cerchiamo di capire il perché molti bambini soffrono di tale disturbo.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.