Notizie.it logo

Come superare l’angoscia per la partenza del figlio come militare

Come superare l’angoscia per la partenza del figlio come militare

Mio figlio è partito per il militare due anni fa. E’ stato difficilissimo per me lasciare che mio figlio si allontanasse da casa per così tanto tempo e in quanto madre, il mio cuore era a pezzi e la mia angoscia è diventata ogni giorno più pesante.

Non è+ mai facile per un genitore accettare che il proprio figlio parta come militare, in quanto la madre ha mille paure,. Una madre teme che il figlio si ferisca, muoia, che vada in zone in cui vi è la guerra in corso. Non è facile per un genitore in quanto si teme per l’incolumità del figlio.

Cerca di comunicare con tuo figlio, di sentirlo, scrivigli, in modo che l’ansia e l’angoscia diminuiscano e tu sia più sollevata.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • Papà a tempo pieno e mamme in carrieraChi è e cosa fa un papà a tempo pieno?

    Un papà a tempo pieno è un genitore che dedica totalmente il suo tempo extra lavoro alla cura dei suoi figli, dando presenza, pazienza e tempo, azioni che di solito sono riconosciute alle sole madri.