Notizie.it logo

Allergia primaverile: i rimedi naturali per migliorarla

allergia primaverile rimedi naturali

Quando arriva la primavera, molte persone soffrono di allergia dovuta dal polline e altre piante. In alternativa ai farmaci come gli antistaminici, si possono scegliere dei rimedi naturali.

In questo periodo l’allergia primaverile iniziano a farsi sentire con l’arrivo dei pollini. Vediamo un po’ come fare e tutti i rimedi naturali che fanno bene per affrontare questo periodo. Ci sono tanti tipi di allergie, ad esempio quelle che avvengono tramite il respiro a causa dei pollini, acari. Quelle causate dall’irritazione del nostro intestino mangiando cose che ci fanno male.

Allergia primaverile: rimedi naturali

Esistono tantissimi rimedi naturali in commercio per combattere le allergie come sostituti del solito antistaminico. Anche lo sport aiuta molto contro le allergie. In erboristeria é possibile trovare tante cose a base di erbe del tutto naturali. Anche gli integratori naturali ne esistono per alleviare la sindrome fastidiosa del prurito al naso. Alcuni rimedi naturali sono:

  • I fiori di bach sono uno dei rimedi naturali che aiuta l’ansia provocata dall’allergia.

    Potete provare la medicina di tipo agopuntura oppure l’olio di essenze tipo gusto lavanda che aiuta a calmare le allergie.

  • Il ribes nero aiuta contro le infiammazioni. Molto utile per combattere le allergie come la lacrimazione degli occhi che risulta essere fastidiosissima.
  • La liquirizia fa da scudo al posto dell’antistaminico rilasciando una sostanza simile.
  • Noni é un tipo di pianta in grado di rendere più forte il vostro sistema immunitario.

Un trucco molto utile quando siete affetti da allergie é quello di lavare molto frequentemente le mani. La sera prima di coricarvi fate impacchi di camomilla e rosmarino. Questi sono i rimedi naturali più utili per combattere le forme allergiche di questo periodo. Potrete anche migliore le vostre allergie mangiando cibi piccanti perché il piccante libera il naso chiuso in caso di allergia.

Anche l’aceto è un rimedio naturale. Basta che mettete un cucchiaino di aceto in un bicchiere di acqua e bere l’infuso un po’ per volta nell’arco della giornata.

Benefici dei rimedi naturali

Come potete ben vedere potreste provare tanti rimedi naturali e trarne molti benefici. Come detto, i fiori di bach sono molto conosciuti per i suoi effetti calmanti ma cosi anche la camomilla. Utilizzateli per combattere le vostre allergie in modo del tutto naturale senza dover ricorrere necessariamente ai farmaci. Le arance hanno anche un alto contenuto di vitamina C ma non solo. Le carote e tutta quella frutta e verdura che contiene vitamina C fanno molto bene contro le allergie di stagione.

Il tè verde contiene la stessa sostanza dell’antistaminico che bevendolo ne otterrete un gran beneficio. Oltre a questo potreste far bollire del basilico e bere la sostanza ottenuta.

Il roibos per chi non lo sapesse é un tipo di tè molto usato in Africa per i suoi effetti benefici avente la componente dell’antistaminico. La liquirizia è molto conosciuta e efficace anche per i cali di pressione, e anche nelle allergie risulta essere molto utile.

Finalmente, grazie a questi rimedi, potrete dire addio ai fastidiosi sintomi dell’allergia primaverile e ai farmaci. Provate soprattutto i cibi piccanti che hanno proprietà utili contro le infiammazioni e mangiate tanta vitamina C che vi sarà molto utile per proteggere il sistema immunitario e per combattere le allergie.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.