Notizie.it logo

Un cane aiuta un teenager con bassa autostima?

Un cane aiuta un teenager con bassa autostima?

Un cane è conosciuto come il migliore amico dell’uomo per una buona ragione. Fedele e affettuoso, un compagno canino può arricchire la vita del suo proprietario in molti modi. In particolare, una persona con bassa autostima può trovare un cane estremamente vantaggioso. Molti adolescenti soffrono di periodi di bassa autostima che cercano di navigare le acque increspate dell’adolescenza e trattare con tutti i suoi alti e bassi associati.
Amore Incondizionato
Un adolescente che manca di autostima può sentirsi isolato dai suoi coetanei e incapace di confidarsi con i genitori circa le questioni personali. La compagnia di un cane può essere un enorme conforto e alleviare i sentimenti di solitudine e disagio. Un cane offre autentico amore incondizionato: egli accetta semplicemente il suo proprietario per quello che è e non giudica, domanda o critica.

Attività fisica
Tutti i cani hanno bisogno di esercizio, una passeggiata è l’occasione perfetta per un adolescente di essere all’aperto e beneficiare di aria fresca e l’attività fisica.

Servizio Sanitario Nazionale del Regno Unito raccomanda l’attività fisica per migliorare la salute mentale. Esercizio permette alle persone di prendere il controllo del proprio corpo, che è spesso il primo passo verso riprendere il controllo di altri aspetti della loro vita.
Vita sociale
I cani possono aiutare gli adolescenti ad essere più socievoli e fare nuove amicizie, suggerisce HelpGuide. Un adolescente può incontrare i suoi coetanei mentre si cammina nel parco o partecipare a un corso di addestramento del cane. Un cane è un grande rompighiaccio, evitando situazioni sociali imbarazzanti e mettendo l’adolescente a proprio agio con le persone che incontra.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche