Trentottesima settimana di gravidanza: tutti i dettagli

Presta attenzione ai tuoi sintomi, in particolar modo ad eventuali gonfiori anomali.

Sei alla trentottesima settimana di gravidanza? Ormai manca poco al grande giorno, ed è necessario prepararti e informarti quanto più possibile.

Ecco tutti i sintomi e i dettagli fondamentali.

I punti salienti di questa settimana

Prendi il tagliaunghie

Sia le unghie delle mani che quelle dei piedi sono ora completamente formate.

Il tuo bambino potrebbe aver bisogno di una spuntatina alle unghie subito dopo la nascita.

L’istinto del nido

Alimentata da grandi esplosioni di energia, potresti ritrovarti a pulire a fondo la cameretta, a sistemare l’attrezzatura del bambino e a congelare le lasagne.

Caviglie gonfie

Puoi ridurre il gonfiore rimanendo attiva, mettendo i piedi in alto, sdraiandoti su un lato e (sorprendentemente) bevendo molta acqua.

Quanti mesi sono 38 settimane?

Sei al nono mese!

Sviluppo del bambino alla trentottesima settimana di gravidanza

Ciao!

La tua bambina ha una presa salda, che presto potrai testare quando le terrai la mano per la prima volta.

Colore degli occhi: cosa aspettarsi

Ti stai chiedendo di che colore saranno gli occhi del tuo bambino? Potresti non essere in grado di dirlo subito. Se è nato con gli occhi marroni, probabilmente rimarranno marroni. Se è nato con occhi grigio acciaio o blu scuro, potrebbero rimanere grigi o blu o diventare verdi, nocciola o marroni entro i 9 mesi.

Questo perché le iridi del bambino (la parte colorata dell’occhio) possono guadagnare più pigmento nei mesi dopo la nascita, ma di solito non diventano più “chiare” o più blu. Gli occhi verdi, nocciola e marroni hanno più pigmento degli occhi grigi o blu.

trentottesima settimana di gravidanza dettagli

Sintomi alla trentottesima settimana di gravidanza

Caviglie gonfie

Un po’ di gonfiore ai piedi e alle caviglie è normale durante queste ultime settimane, ma chiama subito il tuo medico o l’ostetrica se noti un gonfiore eccessivo o improvviso ai piedi o alle caviglie. Questi sono sintomi di una grave condizione chiamata preeclampsia.

Problemi a dormire

Potrebbe essere più difficile che mai stare abbastanza bene da dormire bene la notte. Se puoi, prenditela comoda durante il giorno: questa potrebbe essere la tua ultima possibilità di farlo per un bel po’.

Sogni folli

Mentre dormi, è probabile che tu faccia dei sogni intensi. L’ansia sia per il travaglio che per diventare genitore può alimentare molti strani voli di fantasia inconscia.

Lista di controllo alla trentottesima settimana di gravidanza

Attenzione alle complicazioni a fine gravidanza

Purtroppo, problemi seri, come la preeclampsia, possono colpire alla fine della gravidanza. Stai attenta ai sintomi che giustificano una chiamata al tuo medico o all’ostetrica.

Fai pulire la casa

Non c’è niente di meglio che tornare in una casa pulita con il tuo nuovo bambino!

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Trentasettesima settimana di gravidanza: tutti i dettagli

Trentanovesima settimana di gravidanza: tutti i dettagli

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • Loading...
  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media