Lettera laurea figlia

Scuola1

Preparare una lettera per la laurea di una figlia non è cosa facile. L’emozione e l’agitazione possono prendere il sopravvento e impedirci di essere lucidi o di dire tutto ciò che vorremmo. Presso l’università di Manila, un padre ha scritto una bellissima lettera aperta a sua figlia, che si sarebbe laureata in quell’ateneo di lì a poco. Eccone alcuni passaggi che possono essere uno spunto per tutti noi.

“Carissima, oggi è il tuo giorno. Appena ti sei seduta ad ascoltare il suono dei discorsi di laurea, moltissime cose ti saranno balzate alla mente, creando un miscuglio di emozioni. Probabilmente hai richiamato alla mente i giorni di lotta (le infinite ore di studio, le ricerche, la preparazione dei progetti, l’attesa del voto degli esami scritti) e il sollievo per la consapevolezza che sono finalmente finiti. Allo stesso tempo la tua mente sta tentando di pensare al futuro. Stai fantasticando sulla tua prima giornata di lavoro, sul tuo primo stipendio guadagnato, sull’eventualità di acquistare una tua automobile, un appartamento o di viaggiare in posti diversi.

La tua trepidazione è comprensibile, vorrei garantire il futuro per te. Ma non posso. Soltanto tu puoi decidere il tuo futuro, le tue priorità, le decisioni che prenderai, i soldi che spenderai e i sacrifici che farai. Prego e pregherò sempre Dio perché guidi i tuoi passi e ti dia forza. Non importa se andranno bene i tuoi piani o quanto duramente lavorerai, senza la sua benedizione, tutto sarà stato vano. Con tanto amore, Papà”.

Leggi anche