La guida definitiva per la borsa dell’ospedale

Questi prodotti si riveleranno particolarmente utili.

Preparare la borsa dell’ospedale può essere particolarmente utile. Ci sono infatti alcune cose che puoi fare per rendere il tuo soggiorno un po’ più confortevole. Inoltre, assicurati di iniziare a prepararti già dall’ultimo mese di gravidanza.

Articoli da mettere nella borsa dell’ospedale

Cuscino

I cuscini dell’ospedale sono circa lo spessore di un’ostia da comunione, quindi è sempre bello avere un cuscino da casa. Non solo è più comodo, ma il tuo cuscino ha l’odore del tuo letto e questo è sempre confortante. Usa una federa non bianca per non confonderlo con un cuscino da ospedale che qualcuno potrebbe portarsi via.

Ciabatte o Crocs

C’è una buona probabilità che tu abbia bisogno di camminare a un certo punto, quindi molte donne prendono delle pantofole.

Alcune mamme consigliano di portare le ciabatte (o le crocs) nella borsa dell’ospedale, perché si possono indossare sotto la doccia.

Reggiseno sportivo o da allattamento

Potresti o non potresti averne bisogno, ma è bello da avere se vuoi contenere il seno post parto. I reggiseni sono abbastanza piccoli da poter essere infilati in una borsa senza occupare troppo spazio. I reggiseni da allattamento, in particolar modo, sono estremamente utili e comodi.

Pigiama e vestaglia

È bello avere qualcosa che ci ricordi la nostra dolce casa.

Biancheria intima

Porta qualcosa di vecchio che possa essere buttato più tardi. Dovrai indossare dei maxi assorbenti per affrontare la lochia, quindi questo non è il momento di mettere in valigia un perizoma. La biancheria intima di maternità è probabilmente la scelta migliore per garantire una vestibilità comoda.

Maxi assorbenti

La maggior parte degli ospedali ti fornirà dei maxi assorbenti per affrontare il sanguinamento post-nascita. Di solito sono spessi e simili ai pannolini, quindi è bello avere qualcosa che abbia ali e qualsiasi altra tecnologia all’avanguardia che i maxi assorbenti continuano a inventare.

guida borsa dell'ospedale

Asciugamano

Non puoi mai sbagliare con un asciugamano – sono i multi-tools di un soggiorno in ospedale. Usalo per sederti se sei sulla strada per l’ospedale e ti si rompono le acque. Portalo sotto la doccia con te durante il tuo soggiorno. Copri tutto ciò che è grossolano e su cui potresti aver bisogno di sdraiarti, come un cuscino discutibile o il bracciolo del divano. È sempre un buon articolo da avere sempre a portata di mano.

Sacchetto per la spazzatura

Non portarlo in ospedale, ma lascialo in macchina per sederti sopra se ti si rompono le acque prima o durante il tragitto verso l’ospedale. Risparmia sui dettagli e non è comunque una brutta cosa da avere nel portaoggetti.

Articoli da toilette

Spazzolino da denti, dentifricio, shampoo, deodorante, spazzola, soluzione e custodia per lenti a contatto, occhiali, burrocacao, cerchietto per capelli, disinfettante per le mani, o qualsiasi altra cosa che porteresti per passare la notte da qualche parte.

Crema per capezzoli

Se hai intenzione di allattare, metti un po’ di crema per capezzoli nella borsa dell’ospedale.

Scritto da Stefania Netti
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lista di controllo dell’ultimo mese di gravidanza

Ottavo mese di gravidanza: i disturbi del sonno

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Loading...
  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media