Notizie.it logo

I trattamenti per l’acne

I trattamenti per l’acne

Fino a tarda notte? Assicurati di lavare il viso prima andare a letto. Trascorrere la giornata in spiaggia? Indossare una protezione solare oil-free. Buona la cura della pelle da sola non sta andando a chiarire un caso di acne, ma è la pietra angolare della vostra routine di trattamento di acne. Non hai bisogno di prodotti per la cura della pelle costosi; basta usarli regolarmente.

Lavare le lenzuola.

Siate onesti, quando è l’ultima volta che quelle lenzuola sono state lavate? Se non si riesce a ricordare, sei in ritardo.

Per essere chiari, lenzuola sporche non creano un caso di acne. Ma che sicuramente non aiutano quando si sta cercando di cancellare la vostra pelle. Pensate a tutto lo sporco e l’olio che si accumula sulle federe.

Guardare la vostra dieta.

Senza mamma o papà in giro per cucinare per voi più, è facile cadere nella trappola del cibo da fast food..

Anche se non abbiamo la prova assoluta che ciò che mangiamo contribuisce ad acne, molti esperti stanno prendendo uno sguardo nuovo . Alcuni studi hanno suggerito che alcuni tipi di alimenti, cibi cioè ad alto indice glicemico e prodotti lattiero-caseari, possono peggiorare l’acne. Quindi, cercare di mangiare bene. Anche se non fa nulla per la vostra pelle, è una sana abitudine di avere.

Lo stress.

Lo stress di una nuova scuola, nuove classi, e molto probabilmente un nuovo indirizzo, e la vostra pelle potrebbe iniziare a comportarsi male. Anche stress buono, come l’emozione di partire per il college e tutto il lavoro che viene con esso, può essere sufficiente a peggiorare l’acne.

Come con la dieta, non abbiamo molte prove in un modo o nell’altro se lo stress contribuisce a sblocchi.

Ma imparare come affrontare efficacemente lo stress è una buona abilità per sviluppare, giusto? Se sembra aiutare la vostra pelle, lo considerano un bonus.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche