Fecondazione assistita: cos’è e come funziona?

L'inseminazione o fecondazione assistita in Italia è una procedura davvero sicura ed è certificata dalla legge italiana: ecco come funziona.

Fecondazione assistita: come funziona? Si tratta di un insieme di procedure a livello medico e di laboratorio che hanno l’obiettivo di garantire a ciascuna coppia che desidera un figlio e con problemi di fertilità di concepire un bambino. É una tecnica importante che favorisce la fecondazione dell’ovulo da parte di un spermatozoo.

Con il tempo il numero delle coppie che ricorrono a fecondazione artificiale sono tante. Questo è dovuto a problemi a livello di fertilità femminile e maschile, legati a loro volta a problemi di malformazione genitale, fini a scompensi di natura ormonale, ma anche all’aumento delle donne di media età che affrontano la prima gravidanza.

Fecondazione assistita e procreazione assistita

La fecondazione artificiale non dev’essere confusa con la cosiddetta procreazione medicalmente assistita.

Advertisements

C’è un ampia differenza tra i due termini: per procreazione medicalmente assistita ci si riferisce all’insieme di tutte le metodiche sia chirurgiche, ormonali, farmacologiche che portano al concepimento di un bambino. Come è stato spiegato dalla SIAMS vi sono delle tecniche di preparazione assistita che vengono raggruppate per livelli e per la quali gli ovuli vengono principalmente prelevati da un rispettivo apparato riproduttivo della donna e successivamente fecondati in vitro.

Le fecondazioni in vitro della cosiddetta FIVET alla ICSI ha l’obiettivo principale di inserire lo spermatozoo all’interno di una cellula uovo. Per quanto concerne le tecniche dei 3 livello, il rispettivo prelievo di ovuli viene effettuato in anestesia e prevede un ampio intervento chirurgico in laparoscopia.

Fecondazione assistita: come funziona?

Lo scopo utile e principale è quello di facilitare un importante incontro dell’ovulo con lo spermatozoo e di conseguenza anche la fecondazione.

La cosiddetta inseminazione artificiale o inseminazione intrauterina è una vera e propria tecnica principale di fecondazione e ha l’obiettivo di inserire lo sperma all’interno di un adeguato apparato genitale femminile.

Per quanto riguarda l’inseminazione artificiale, un seme maschile che è stato già trattato in un particolare laboratorio, tramite procedure dev’essere messo all’interno dell’utero della donna e favorire anche l’incontro con ciascun ovulo. Questa procedura è corretta per garantire il monitoraggio di un ciclo femminile e la maturazione di un follicolo.

Se una donna ha problemi di ovulazione, può anche ricorrere alla stimolazione di un processo con l’integrazione di farmaci o altre molecole.

La cosiddetta inseminazione può essere omologa, ciò comporta che le cellule che appartengono ai rispettivi individui di una coppia e se una rispettiva cellula è appartenente a una persona esterna ,viene chiamato donatore. Si può andare incontro a una donazione sia dell’ovulo che dello sperma.

Fecondazione assistita in un paese italiano

L’inseminazione assistita in Italia è una procedura davvero sicura ed è certificata dalla legge italiana. Tante sono le coppie che ricorrono a questa tecnica. Invece l’inseminazione , più in specifico le rispettive tecniche di fecondazione eterologa, è severamente vietata in un paese italiano.

Mentre, per quanto concerne la donazione dei gameti da parte di una determinata coppia, è possibile se sussistono problemi di sterilità o infertilità irreversibili nella coppia. La legge italiana boccia anche il ricorso all’inseminazione artificiale delle donne single, diversamente da alcuni stati europei che lo consentono.

Fecondazione assistita e costi

I costi di un inseminazione artificiale possono variare a seconda della struttura. Se si ricorre invece alla donazione del seme i prezzi sono più notevoli. Le tariffe per effettuare un inseminazione artificiale sono di base 700 euro presso centro privati più ovviamente i relativi costi aggiuntivi relativi a ecografie e visite specifiche di controllo.

Scritto da Redazione
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La corretta alimentazione per bambini sottopeso: consigli utili

Allergia agli acari nei bambini: tutti i sintomi

Leggi anche
  • mamma surrogataVip e mamme surrogate, chi l’ha fatto

    Avere un figlio per molti è un sogno che diventa realtà, ma se i rischi sono tanti o la natura non aiuta ecco l’alternativa all’adozione!

  • Vestiti per sembrare più magra dopo il partoVestiti per sembrare più magra dopo il parto
  • Vestiti per colpireVestiti per colpire
  • come eseguire la posizione dell'aratroVantaggi posizione kamasutra dell’aratro per rimanere incinta
  • 
    Loading...
  • Vantaggi allattamento al senoVantaggi allattamento al seno
Entire Digital Publishing - Learn to read again.