Effetto dei social sui giovani: gli aspetti negativi

Se siete preoccupati per i vostri figli e volete scoprire qual è l'effetto dei giovani sui social, questa guida farà al caso vostro.

Non dovrebbe sorprendere che la pressione dell’essere online 24 su 24 sui social media sia una vera e propria sfida per gli adolescenti di oggi. A parte il fatto che la loro comprensione e dipendenza dai social media supera di gran lunga quella di molti adulti, stanno anche utilizzando i social media a tassi molto più elevati.

I social sono una parte quotidiana della vita della stragrande maggioranza degli adolescenti.

Effetto dei social sui giovani

Per molti adolescenti, i social media possono diventare quasi dipendenza. In uno studio è emerso che alcune regioni di cervelli adolescenti si attivano grazie ai “mi piace” sui social media, a volte inducendoli a volerli usare di più. Le scansioni del cervello hanno rivelato che oltre a un certo numero di regioni, il nucleus accumbens (regione del prosencefalo basale), era particolarmente attivo gli adolescenti vedono un gran numero di like sulle proprie foto.

Advertisements

Indubbiamente, i social svolgono un ruolo fondamentale nell’ampliare le connessioni sociali degli adolescenti e nell’aiutarli ad apprendere preziose competenze tecniche. Ma che impatto ha tutto questo sulle giovani menti adolescenti? La maggior parte dei rapporti indicano che l’impatto può essere significativo. Non solo i cervelli in via di sviluppo degli adolescenti sono vulnerabili a così tanto tempo online ma, dato che spesso hanno difficoltà ad autoregolarsi, i loro rischi possono aumentare.

Ecco una panoramica delle più comuni questioni sull’uso dei social media legate alla salute mentale degli adolescenti.

Depressione

Si dice che ci sia un collegamento tra depressione e social media. I ricercatori hanno scoperto che l’uso dei social media può essere associato con un’intensificazione dei sintomi della depressione, tra cui una diminuzione dell’attività sociale e un aumento della solitudine.

Ansia

Gli adolescenti si sentono spesso coinvolti emotivamente nei loro account sui social media.

Non solo sentono la pressione di rispondere rapidamente online, ma sentono anche la pressione di avere foto perfette e post ben scritti, che possono causare una grande quantità di ansia. Inoltre, se gli adolescenti commettono un passo falso online, anche questo può essere una fonte estrema di ansia. Molti adolescenti, in particolare le ragazze, sono inclini a preoccuparsi di ciò che gli altri potrebbero pensare di loro e come risponderanno quando li vedono.

Poi il fattore cyberbullismo, slut-shaming e altri comportamenti online, possono far capire perché i social media sono una vera e propria fonte di ansia per molti adolescenti.

Privazione del sonno

Spesso gli adolescenti passano così tante ore sui social media che cominciano a perdere il sonno, che invece è prezioso. Di conseguenza, questa perdita di sonno può portare a cattivo umore, calo dei voti, e mangiare troppo, così come può aggravare i problemi esistenti come la depressione e l’ansia. Ad esempio, oltre a sentirsi stanchi e irritabili, la mancanza di sonno può abbassare il sistema immunitario e rendere più probabile ammalarsi.

L’invidia

La gelosia e l’invidia possono devastare i cervelli degli adolescenti. Le persone tendono a pubblicare solo le cose positive e può sembrare, ai ragazzi che vedono questi post, che altre persone conducano vite più emozionanti della loro. Purtroppo, ciò che gli adolescenti spesso non si rendono conto è che le persone tendono a pubblicare solo i loro momenti salienti sui social media e spesso mantenere le esperienze difficili fuori da Internet. Di conseguenza, la vita di un’altra persona può apparire perfetta online, ma offline hanno difficoltà proprio come chiunque altro.

É facile per un adolescente giocare al confronto e iniziare a pensare che tutti sono più felici di loro. Di conseguenza, questo può alimentare la depressione, la solitudine, la rabbia, e una varietà di altri problemi. Cosa ancora peggiore, spesso l’invidia porta al bullismo: infatti, molti bulli prendono di mira gli altri perché sono gelosi dei vestiti, del fidanzato, dei successi o di qualsiasi altra cosa.

Problemi di comunicazione

Mentre i social media sono un ottimo modo per rimanere in contatto con amici e familiari, non è la stessa cosa comunicare faccia a faccia. Di conseguenza, è molto facile creare malintesi, soprattutto quando le persone cercano di essere divertenti o sarcastiche on-line.

Molti adolescenti dimenticano di interagire con le persone proprio di fronte a loro. Per questo motivo, le amicizie e le relazioni possono soffrire quando i social media prendono il centro della scena nella vita di una persona. Di conseguenza, gli adolescenti rischiano di avere relazioni che non sono profonde o autentiche.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Congedo parentale per i figli in quarantena da Covid: come funziona

Come insegnare ai bambini a cucinare: benefici e pericoli

Leggi anche
  • Zaino ‘My Little Pony’ vietato al ragazzo vittima di bullismoZaino ‘My Little Pony’ vietato al ragazzo vittima di bullismo
  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuola superiore ragazzoZaini scuola superiore ragazzo: quale acquistare

    Zaini per ragazzo alla scuola superiore: i requisiti di comfort e i modelli più acquistati. Una guida alla scelta dell’accessorio scolastico fondamentale.

  • zaini scuola superiore ragazzaZaini scuola superiore ragazza: i migliori modelli

    Lo zaino è l’accessorio must have per tutte le ragazze alle scuole superiori: questo deve saper coniugare la comodità alle esigenze di stile personale. Le marche tra le quali scegliere sono molteplici, per assecondare ogni personalità. Vediamone alcune.

  • 
    Loading...
  • Yiftee aiuta i genitori a comprare i regali online in un batter d’occhioYiftee aiuta i genitori a comprare i regali online in un batter d’occhio
Entire Digital Publishing - Learn to read again.