Notizie.it logo

Dove mettere i figli quando sei al lavoro?

Dove mettere i figli quando sei al lavoro?

Una delle difficoltà più frequenti per una mamma che lavora è come sistemare i propri figli quando si è costretti a tornare sul posto di lavoro.

Le possibilità sono diverse, tutto dipende dalle esigenze e le opinioni della singola mamma.

Una delle scelte più diffuse e più immediate è quella di lasciare il bimbo ai nonni. L’opzione è preferita da chi vive nella stessa città dei proprio genitori o suoceri e preferisce lasciare il figlio in famiglia.

L’altra opzione molto diffusa e molto pubblicizzata dai sostenitori e sostenitrici è l’asilo. Sia il nido che l’asilo sono un’ottima occasione per lasciare il bimbo in mani fidate ed esperte, gli educatori sanno come muoversi in tutte le evenienze e, in più, i bambini hanno la possibilità di socializzare sin da piccolissimi.

Secondo coloro i quali sono “pro-asilo”, è un’ottima occasione per evitare che i piccoli si leghino troppo alla famiglia, si evita la possibilità che siano viziati e cominciano a confrontarsi con l’altro. L’unica nota amara è che, laddove non ci sono asili comunali, si è costretti a pagare rette non sempre economiche.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche