Diarrea in gravidanza: come combatterla con le erbe

diarrea

La diarrea in gravidanza è un qualcosa di molto fastidioso, ma certo non preoccupante. Quali sono le cause di questa problematica e come possiamo pensare di risolverla? Vediamolo nel dettaglio in questo articolo.

Diarrea in gravidanza

Generalmente, in gravidanza, il sintomo più comune è la stitichezza. Alcune donne, però, possono lamentare diarrea. Purtroppo, il corpo della donna gestante ha un sistema immunitario piuttosto indebolito. Ciò la rende più vulnerabile all’attacco di batteri, virus, funghi e parassiti vari. In sostanza, può essere più comune soffrire di gastroenteriti batteriche o virali. A ciò, dobbiamo aggiungere la presenza di ormoni, dello stress, dei cambi di alimentazione. Si capisce bene, quindi, come possa essere possibile soffrire di tutto ciò.

Diarrea cause

Differentemente dalla dissenteria, la diarrea ha cause specifiche che non sono spesso gravi, ma che rappresentano dei disturbi passeggeri. I cambi dietetici improvvisi modificano le condizioni del nostro intestino e, di conseguenza, ci espone a rischi diarroici maggiori. In caso di aumento improvviso, ad esempio, di fibra, frutta e verdura, il nostro corpo potrebbe rispondere manifestando la diarrea.

Non è certo un qualcosa di cui preoccuparsi: è necessario appena ridurre il consumo, per poi di nuovo aumentarlo in modo del tutto graduale.

Ancora, una causa può essere l’ipersensibilità verso alcune sostanze che, prima della gravidanza, erano ben tollerate. E’ il caso ad esempio dell’intolleranza al lattosio. Chi già ne soffre, invece, può avere un miglioramento di esso. Spesso, in gravidanza si assumono integratori di ferro e vitamine: anche questi possono provocare effetti collaterali del calibro di diarrea e dolori addominali. Nel caso in cui questi si verifichino, è sufficiente chiedere consiglio al proprio medico curante. Purtroppo, gli integratori di ferro hanno spesso questi effetti collaterali. Infine, consideriamo la presenza di tossinfezioni, oppure di influenze intestinali. Altre cause possono riguardare la sindrome del colon irritabile, oppure malattie come il morbo di Crohn e la colite ulcerosa. Infine, anche la presenza della celiachia può provocare gravi diarree, anche in gravidanza.

Esistono alcuni casi in cui la diarrea può essere pericolosa.

Il rischio maggiore è dato dalla possibile disidratazione. Si perdono, infatti, in tal caso, tantissimi liquidi e sali minerali. Se non reintrodotti, possono portare a problematiche come la sete, diminuzione di produzione di urina, vertigini, stanchezza, senso di affaticamento, debolezza. In questi casi, è opportuno chiedere consiglio al medico curante, che sarà ben indirizzarvi.

Diarrea rimedi naturali

La diarrea può essere risolta con rimedi naturali, soprattutto se ci troviamo in gravidanza e non possiamo assumere farmaci chimici. La natura ci viene incontro con numerosi integratori, a base di erbe ma non solo. Questi si possono comprare in farmacia, in erboristeria, nei migliori supermercati e, in alternativa, in Amazon. Amazon ne mette a disposizione davvero tantissimi. Ecco qualche esempio ad un buon prezzo.

  • Mother’s select, probiotici per donne incinte e in allattamento

Una formula specifica per le donne in gravidanza e per coloro che allattano è la seguente, marcata Mother’s select. Si tratta di un tipo di probiotici particolarmente utili ad evitare problematiche come diarrea e stitichezza.

Il prodotto si può comprare su Internet ad un costo di circa 16 euro. Viene usato anche per trattare vari disturbi digestivi come crampi, bruciori di stomaco, gonfiori a livello intestinale, diarrea e non solo. Migliora la presenza dei batteri buoni della flora intestinale e stimola l’intestino nella produzione di acidi grassi a catena corta, che servono a migliorare la resistenza del sistema immunitario.

  • Hearts and Mind Pure Healt un miliardo di batteri

Un tipo di fermento lattico molto utile è il seguente, che presenta oltre un miliardo di batteri buoni. E’ perfetto per le donne in gravidanza, ma non solo. Il prodotto lo si ritrova in Amazon ad un prezzo che si aggira sugli 89 euro. VA benissimo anche per i bambini, è utile alle coliche, ma anche alla costipazione e alla diarrea che può affliggere le gestanti. La presenza di probiotici come il lactobacillus acidophilus Plus è davvero una garanzia. E’ perfetto anche per l’allattamento e contribuisce a sostenere il sistema immunitario del bambino e la sua digestione.

Senza additivi, si usa una bustina al giorno.

  • Probiotici italiani Plastimea Nutri+

Anche questo articolo è particolarmente interessante. Riguarda un prodotto con oltre 80 miliardi di ceppi batterici utili per contrastare problematiche intestinali anche gravi. Il prodotto è in vendita su Amazon ad una cifra che si attesta sui 19 euro, anziché 29, in quanto risulta essere in sconto di quasi il 40%. Ha ben quattro ceppi batterici differenti tra loro.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Avent Linea Accessori Cura Bambino Tazza con Manici e Beccuccio ...
8.57 €
10.99 € -22 %
Compra ora
Chicco Tavolo Cresci e Impara Gioco
41 €
Compra ora
Trunki Valigetta Cavalcabile Rocco Race Car
61 €
Compra ora