Con cosa abbinare latte e cereali per colazione sana

Una tazza di latte e cereali corrisponde ad una delle tipiche colazioni di grandi e piccini.

Molti adulti infatti, mantengono fin da bambini questa abitudine e la applicano per tutta la vita.

I cereali sono ricchi di fibre e questo li rende un alimento perfetto per iniziare al meglio la giornata.

Sfortunatamente non sempre questo abbinamento è possibile. Può capitare infatti di sviluppare nel corso degli anni, o di avere già dalla nascita, un’ intolleranza al latte. In questo caso non significa che dovrete rinunciare a gustare i vostri amati cereali a colazione. Infatti esistono molti modi per accompagnarli, che potranno stuzzicare la vostra fantasia.

Ad esempio i cereali possono essere serviti con del succo di frutti rossi, insieme a more, lamponi e mirtilli, per un mix ricco di sapori. Potrete oppure farli cuocere con un po’ di acqua e aggiungere l’impasto a della frutta fresca, per una colazione al cucchiaio che vi sorprenderà.

Se invece non volete assolutamente rinunciare alla loro croccantezza, potete aggiungere alla vostra tazza di cereali della frutta secca, come noci, nocciole, uvetta, e frutta disidratata (come banane, mele e pere), quindi mescolare il tutto con qualche cucchiaio di miele.

Scritto da Monica Annese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come preparare salsa condimento salmoriglio tradizionale

Conservare l’avocado in frigo con fette di cipolla o limone

Leggi anche
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • Vitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamenteVitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamente
  • Verdure parte secondaVerdure parte seconda
  • Loading...
  • Varietà e gustoVarietà e gusto
  • Vantaggi cottura della frittataVantaggi cottura della frittata
Contents.media