Notizie.it logo

Come fare gelato in casa con i bambini: consigli utili

Gelato fatto in casa

Il gelato alla frutta fatto in casa è una sana, fresca e nutriente merenda che potete preparare insieme ai vostri figli.

Tutti i bambini amano il gelato! Mamme, con l’arrivo della bella stagione, che ne dite di preparare insieme ai vostri bambini un gustosissimo gelato alla frutta? Come prepararlo e alcuni consigli utili da seguire.

Come fare il gelato fatto in casa

Cosa c’è di meglio di una sana, fresca e deliziosa merenda per i nostri bambini? Il gelato è un cibo amato da tutti i bambini e in estate fortemente consigliato da tutti i pediatri, essendo un alimento completo e nutriente. Ma se la gelateria più vicina a casa vostra è chiusa o non ne avete nessuna nei paraggi potete, insieme alla collaborazione dei vostri bambini, preparare un gelato alla frutta in casa. Il gelato è un’ottima ricetta che i bambini apprezzeranno sicuramente e prepararlo insieme si rivelerà non solo una fantastica e divertente occasione per stare insieme ai nostri piccoli, ma anche un’opportunità per far capire loro quanto è importante preparare i cibi che mangiano fuori casa, in quanto più sani per la loro salute.

Il gelato artigianale viene preparato con ingredienti più sani e freschi rispetto a quelli che vengono usati per fare il gelato confezionato, ricco di coloranti e conservanti dannosi per il bambino. Siete pronti a sporcarvi le mani? Vediamo ora come fare per preparare dell’ottimo gelato fatto in casa.

La ricetta

La prima cosa che dovrete fare per iniziare a preparare dell’ottimo gelato senza far ricorso alla gelateria sarà quella di andare al supermercato e prendere tutto il necessario: fate scorta di frutta di stagione scegliendo quella che volete che sia messa nel vostro gelato, assicuratevi di avere in casa un frullatore e seguite le nostre indicazioni per un ottimo gelato fai da te. Gli ingredienti che vi serviranno sono i seguenti:

  • Frutta fresca a piacere
  • 200 grammi di panna (andrà bene anche il latte o lo yogurt)
  • 1 limone

Ciò che vi occorrerà sarà un frullatore o robot da cucina, come già vi abbiamo anticipato prima, e 6/12 stampini del ghiaccio.

Ora che abbiamo tutto ciò che ci serve, è ora di mettersi all’opera. Come prima cosa riponete in freezer un pentolino d’acciaio e lasciato lì per circa tre ore o poco più. Nel mentre accingetevi a lavare la frutta, poi sbucciatela e tagliatela a piccoli pezzettini. Una volta terminato tale procedimento frullate la frutta nel mixer per ottenere una sorta di purea di frutta per poi procedere ad inserire il succo di limone e i 200 grammi di panna (o latte o yogurt). Mischiate il tutto e versate il composto nel pentolino ghiacciato che precedentemente avevate riposto nel freezer e rimettetelo lì dentro. Ogni mezz’ora tiratelo fuori, mescolate per bene il composto e quando sarà pronto non vi resta che mettervi a tavola e gustarvelo tutti insieme.

Ghiaccioli fatti in casa: come prepararli?

D’estate oltre che al gelato, i bambini amano gustarsi i ghiaccioli alla frutta.

Freschi e leggeri anche questi possono essere facilmente preparati in casa, scopriamo insieme come. Ciò che vi servirà saranno degli stampini colorati per ghiaccioli e delle palettine di legno o dei piccoli cucchiaini di plastica da gelato. Gli ingredienti richiesti sono pochi: acqua o latte, zucchero e frutta fresca da frullare a pezzi, succo di frutta, sciroppo o una bibita come la Coca Cola, nel caso vogliate un gusto più forte.

Come procedere? È molto semplice: mescolate tutti gli ingredienti insieme in una ciotola, poi versate il composto negli stampini appositi e lasciate riposare il tutto in freezer per qualche ora e il gioco sarà fatto. Semplice, non credete?


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nauseaLo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da ...