Benefici mantenimento posizione pilates

Estendere la quantità di tempo trascorso nelle posizioni Pilates contando fino a 16 esalta ancora di più il vostro allenamento. Costringere il corpo a mantenere la posizione con vigore per un periodo più lungo, impegna più pienamente lo sforzo dei muscoli, migliora l’ equilibrio e la coordinazione.

Il Pilates prevede esercizi che richiedono concentrazione e controllo muscolare per tutti i movimenti. Praticando questo metodo di esercizio regolarmente, si può migliorare la flessibilità e rafforzare la muscolatura addominale, fianchi, schiena, glutei e cosce. Estendendo la quantità di tempo in cui si tengono le posizioni può aiutare a migliorare la capacità di concentrazione generale.

Il Pilates funziona soprattutto per la tonificazione dei muscoli che tengono la corporatura eretta. Per coloro che apprezzano l’ esercizio aerobico, il Pilates può essere considerato un allenamento complementare che va ad integrare il proprio piano di allenamento aerobico.

Anche se non si lavora sulla frequenza cardiaca come nella corsa, nello spinning o i macchinari da sala, il Pilates è utile per aumentare la forza, la flessibilità e l’armonia del corpo. Se durante una corsa ti senti affaticato e con i muscoli che bruciano forse ti manca la forza addominale. Per mantenere la vostra resistenza, considerate l’aggiunta di esercizi di Pilates con mantenimento statico della posizione nella vostra routine, unitamente ad alcuni allenamenti aerobici.

L’esercizio di raccolta fiori
Per effettuare l’efficace esercizio “raccolta di fiori”, iniziare con il piede destro davanti in una posizione di affondo. Piegarsi in avanti fino ad arrivare con il ginocchio a livello dell’anca portare la colonna vertebrale in avanti sopra la coscia anteriore. Mantenere fermo il ginocchio. Sollevare la colonna vertebrale, portando le braccia indietro con il busto. Mantenere questa posizione contando fino a 16 prima di sollevare ancora una volta.

Ripetere questo esercizio da 8 a 16 volte su ogni lato.

Esercizio sul gomito
Sdraiarsi su un fianco, sostenendo il busto con il gomito, il palmo della mano piatta sul tappeto. Posizionare ginocchia e caviglie della gamba in alto sulla gamba a terra. Per avere più supporto, è possibile posizionare la mano dell’altro braccio sul tappeto di fronte a voi. Tenere il mento, le spalle rilassate e stringere gli addominali durante l’esercizio. Espirare e sollevare il corpo con il gomito come supporto, in modo che tutta la parte inferiore è fuori dal tappeto. Sollevare il braccio in alto tenendolo dritto in aria e mantenere questa posizione per 16 conteggi. Durante l’espirazione, riportare il corpo al tappeto, portare il braccio verso il basso e piegare sotto il busto. Ruotate il busto e il collo verso il tappeto. Inspirate tirando verso il basso la schiena, poi riportare il braccio in aria, mantenere la posizione per 16 conteggi. Ripetere questo set 4-8 volte per ogni lato.

Scritto da Daniela Antinozzi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Migliori poesie per bambini di Luis Sepulveda

Esercizi per riscaldamento delle spalle

Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea
  • Zanzare bambini rimediZanzare: i rimedi per difendere i bambini

    Le zanzare in estate, ma spesso si presentano anche in inverno, rappresentano un fastidio continuo, ma per i bambini possono essere anche dannose. Ecco dei consigli per proteggere e prevenire i vostri figli dalle punture di questi insetti.

  • Yogurt magro, fa bene e ha meno calorieYogurt magro, fa bene e ha meno calorie
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • 
    Loading...
  • vomito bambiniVomito bambini: cosa fare e come fermarlo

    Cosa causa il vomito nei bambini e come si può fermare? Cerchiamo di capire il perché molti bambini soffrono di tale disturbo.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.