Ultrasuoni: una guida di acetonide in acetonide

Rilassatevi..– Durante l’ ecografia il medico o un tecnico specializzato utilizza un trasduttore in plastica sta per trasmettere le onde sonore ad alta frequenza attraverso il tuo utero. Queste onde sonore inviano segnali che ritornano ad una macchina che converte le immagini del vostro bambino.

L’ecografia standard dà al medico preziose informazioni. Gli permette di monitorare le tappe della crescita , rilevare anomalie, indicare la tua data di scadenza, determinare se avrai gemelli, vedere la posizione della vostra placenta (importante per il parto), e (molto importante per i futuri genitori) rivelare il sesso del tuo bambino.
Un altro esame che utilizza gli ultrasuoni è il monitoraggio fetale Doppler. Questo test viene in genere eseguito durante l’ultimo trimestre sulle donne che soffrono di diabete gestazionale.

Una normale ecografia utilizza onde sonore per produrre immagini; questo rimbalza onde sonore ad alta frequenza per misurare il flusso sanguigno e la pressione sanguigna. Il test consente di determinare se il bambino avrà sempre abbastanza sangue.
L’ecografia è considerata sicuro per te e il tuo bambino quando viene utilizzato per scopi medici. Un professionista qualificato che può interpretare i risultati con precisione e un professionista in grado di rilevare anomalie dovrebbe eseguirla.

Il tecnico dovrebbe essere istruito sull’ ecografia ostetrica, preferibilmente in un centro accreditato dall’ American Institute of Ultrasound in Medicine. A differenza dei raggi x, un’ecografia non comporta nessuna radiazione.

Primo trimestre

Non avete il ciclo. I tuoi seni sono doloranti e tu sei esausta. fai un test di gravidanza e compare un segno più. Evviva! Sei incinta! E’ tempo di ottenere la conferma “ufficiale” all’ ambulatorio di Ostetricia-Ginecologia con un esame del sangue e un esame con ultrasuoni.
Quello che vi aspetta al vostro esame
La prima ecografia, si svolgerà quando sei incinta di circa da 6 a 8 settimane. Quando si pianifica l’appuntamento, assicuratevi di chiedere se avrete bisogno di una vescica piena per il test. Le onde sonore viaggiano meglio attraverso il liquido, quindi una vescica piena può migliorare la qualità della tua ecografia. Quando il tuo utero e il feto cresceranno (e avrete più liquido amniotico), una vescica piena conterà meno.
In questa fase, il tuo bambino è molto piccolo e il tuo utero e le Tube di Falloppio sono più vicini al tuo canale del parto rispetto al vostro addome, così il tuo ginecologo effettuerà il test transvaginalmente per ottenere un quadro più chiaro. Il test è indolore. Il tuo ginecologo inserirà una sonda sottile, che trasmette le onde sonore ad alta frequenza attraverso il vostro utero, nella tua vagina. Le onde sonore rimbalzano sul feto e inviano segnali a una macchina che converte questi in un’immagine in bianco e nero del tuo bambino. Sarà difficile vedere molto in questa prima istantanea, ma una foto più chiara verrà a circa 13 settimane, che è il momento ideale per condividere le tue notizie emozionanti.
Perché è importante
Il tuo ginecologo ascolta il battito cardiaco del vostro bambino e stima la sua età misurando la sua lunghezza dalla testa verso il basso; il bambino è molto piccolo nel primo acetonide e sta crescendo circa un millimetro al giorno. Da questo test, il medico sarà in grado di determinare con una più accurata causa traccia le tappe durante la gravidanza. Il tuo ginecologo escluderà una gravidanza extrauterina (ectopica), che è quando il feto cresce nelle tube di Falloppio invece che nell’utero. (Non preoccuparti questo problema si verifica solo nell’1 per cento dei casi.) E il medico sarà anche in grado di dire se sei incinta di gemelli.
Altri test
A tutte le donne incinte è offerto un test sulla translucenza nucale (NT), eseguito tra le 11 e le 13 settimane, e questo comporta un’altra ecografia. Il NT valuta il rischio di avere un bambino con sindrome di Down, una trisomia 18 (un’ altra anomalia cromosomica), o determinate cardiopatie. Questo esame consta di due parti, un esame del sangue che misura i livelli di determinati ormoni e proteine nel tuo corpo, e un’ ecografia che determina lo spessore della nuca del bambino (uno spessore maggiorato indica che il bambino può essere a rischio di difetti di nascita come la sindrome di Down e la trisomia 18).
In questa fase, la tua ecografia probabilmente sarà eseguita sul vostro addome. Mentre tu stai sdraiata su un lettino, il medico spalmerà il gel sulla pancia e con un trasduttore di plastica scivolerà su di esso. Il test non fa male, anche se il gel causa freddo. Indossa indumenti a due pezzi per tua ecografia, per consentire di raggiungere facilmente la pancia.
Presso alcuni centri di alta tecnologia, i medici utilizzano ultrasuoni a 3D per fornire le immagini del bambino con dettagli di qualità della fotografia. I centri di alta tecnologia utilizzano questo tipo di ecografia per meglio valutare la crescita e lo sviluppo del bambino, nonché rilevare anomalie facciali o difetti del tubo neurale.
Info sicurezza
L’ecografia è considerato sicura per te e per il tuo bambino quando viene utilizzata per scopi medici. Un professionista qualificato può interpretare i risultati con precisione e rilevare anomalie. Il tecnico dovrebbe essere istruito in ecografia ostetrica, preferibilmente in un centro accreditato dall’American Institute of Ultrasound in Medicine. Gli esperti scoraggiano di fare ecografie 3-d e 4D (immagini in movimento) in luoghi come negozi, centri commerciali, dove il personale non addestrato può dare informazioni inesatte.

  • Guarda le immagini del tuo bambino che si sta sviluppando nel primo acetonide

Secondo trimestre

La metà della vostra gravidanza è emozionante per molti motivi: sei giàa metà strada! Sembri davvero incinta. E tu lo puoi vedere a causa di un’ecografia dettagliata, generalmente tra la diciottesima e la ventesima settimana della gravidanza, che darà una lunga occhiata al tuo bambino.
Quello che vi aspetta al vostro esame
Questa ecografia, chiamata esplorazione di anatomia, dura da 20 a 45 minuti se stai per avere un bambino, più a lungo se avrai gemelli. Il tuo ginecologo valuterà la crescita del bambino e ti assicurerà che tutti i suoi organi si stanno sviluppando correttamente. Sarai in grado di vedere il corpo del bambino in via di sviluppo in grande dettaglio, ma può essere difficile per un occhio non allenato distinguere i reni dallo stomaco. Chiedi al medico o al tecnico se può segnalarti gli organi quando legge la scansione.
Mentre tu stai sdraiata su un tavolo da esame, il medico spalma il gel sul tuo addome e poi fa scivolare un trasduttore di plastica sulla tua pancia. Il trasduttore trasmette le onde sonore ad alta frequenza attraverso il tuo utero. Rimbalzando fuori dal feto, l’invio di segnali torna a una macchina che converte questi in un’immagine in bianco e nero del tuo futuro bambino. È un’ esperienza emotiva vedere il tuo bambino sullo schermo del televisore.
Il test non fa male, anche se, ancora una volta, il gel può far sentire freddo. Indossa indumenti a due pezzi per tua ecografia, per consentire di raggiungere facilmente la pancia (avrai poi un asciugamano in seguito per pulire il gel).
Perché è importante
Questo è il controllo più completo che il tuo bambino avrà prima di nascere. Il medico controlla la frequenza cardiaca del tuo bambino e cerca anomalie nel suo cervello, cuore, reni e fegato. Tu potrai contare le dita del bambino e le dita dei piedi, il medico controllerà i difetti di nascita, esaminerà la placenta e misurerà il livello del liquido amniotico. E determinerà probabilmente il sesso del tuo bambino. (Se non vuoi sapere il sesso del bambino, farlo sapere prima del tempo.) Si potrebbe anche avere una visita in 3D, che vi offrirà un assaggio della struttura dell’osso e del naso del tuo bambino.(Non preoccuparti: quando lui arriverà, sarà più carino rispetto all’immagine di alieno, che si presenta sullo schermo del televisore!)
Altri test
Tra le 14 e le 20 settimane, potresti subire un’ amniocentesi per verificare la sindrome di Down. Le donne il cui test di screening ha rivelato un potenziale problema, che hanno 35 anni o di più, o che hanno una storia familiare di determinati difetti di nascita, dovrebbero considerare un’ amniocentesi. In questa procedura, un ago viene inserito attraverso il tuo ventre nel tuo utero per prendere un campione di liquido amniotico, e il tuo medico può utilizzare gli ultrasuoni per guidare il posizionamento dell’ago. C’è un rischio molto piccolo (dello 0,5 per cento) di aborto spontaneo.
Info sicurezza
L’ecografia è considerato sicura per te e per il tuo bambino quando viene utilizzata per scopi medici. Un professionista qualificato può interpretare i risultati con precisione e rilevare anomalie. Il tecnico dovrebbe essere istruito in ecografia ostetrica, preferibilmente in un centro accreditato dall’American Institute of Ultrasound in Medicine. Gli esperti scoraggiano di fare ecografie 3-d e 4D (immagini in movimento) in luoghi come negozi, centri commerciali, dove il personale non addestrato può dare informazioni inesatte.

  • Guarda le immagini del tuo bambino che si sviluppa nel secondo acetonide

Terzo trimestre

Per molte donne in gravidanza, la loro ultima ecografia si svolge verso la quarantesima settimana. Se sei andata oltre la data di scadenza, il medico può decidere di tenere d’occhio il tuo bambino con il monitoraggio della frequenza cardiaca fetale ed ecografie per valutare i livelli di liquido amniotico. Altre ragioni per le ecografie di terzo-acetonide includono le preoccupazioni circa la salute della placenta e le domande sul fatto che la crescita del tuo bambino è in pista. Basti pensare a quelle sessioni come il tempo trascorso a conoscere il tuo bambino. Abbastanza presto, potrà essere guardato proprio nei suoi occhioni azzurri.
Quello che vi aspetta al vostro esame
All’inizio della gravidanza, il medico potrebbe aver chiesto di tenere a bada la pipì prima della scansione. Le onde sonore viaggiano meglio attraverso il liquido, quindi una vescica piena può migliorare la qualità della tua ecografia. Ora che il tuo utero e il feto sono più grandi (e avete più liquido amniotico), una vescica piena conta di meno. Quando pianifichi il tuo esame, chiedi al medico riguardo a questo problema.
Perché è importante
Alle future mamme non serve un’ecografia nel terzo trimestre, ma se sei sopra l’età di 35 anni o il medico vuole monitorare attentamente la crescita del tuo bambino, è possibile averne una o più prima che il bambino sia nato. (Altri motivi per le ecografie di terzo-acetonide sono i bassi livelli di liquido amniotico, l’ emorragie e contrazioni pre-termine ). Avrete anche un follow-up se la vostra cervice era coperta dalla placenta nell’esplorazione di 20 settimane. Nel 95% dei casi la placenta si allontana dalla tua cervice entro la data di scadenza, ma se la placenta copre ancora la tua cervice (ciò è chiamato previa della placenta), il tuo ginecologo può raccomandare un parto cesareo .
Altri test
Se si soffre di diabete gestazionale, il medico potrebbe richiedere una scansione con un ultrasuono Doppler nelle ultime settimane. Una normale ecografia utilizza onde sonore per produrre immagini; il test consente di determinare se il bambino ha sempre abbastanza sangue.
Info sicurezza

L’ecografia è considerato sicura per te e per il tuo bambino quando viene utilizzata per scopi medici. Un professionista qualificato può interpretare i risultati con precisione e rilevare anomalie. Il tecnico dovrebbe essere istruito in ecografia ostetrica, preferibilmente in un centro accreditato dall’American Institute of Ultrasound in Medicine. Gli esperti scoraggiano di fare ecografie 3-d e 4D (immagini in movimento) in luoghi come negozi, centri commerciali, dove il personale non addestrato può dare informazioni inesatte.

  • Guarda le immagini del tuo bambino che si sta sviluppando nel terzo acetonide

Copyright & copy 2011 Meredith Corporation.

Scritto da Carla Lezzeni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Questa festa di genere non è andata come previsto… o sì?

Vestiti Chiffon per bambine: i più belli da acquistare

Leggi anche
  • zinco durante la gravidanzaZinco durante la gravidanza: cosa sapere

    Tutti i dettagli per integrare lo zinco nella tua dieta.

  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga prenataleYoga prenatale: cos’è e a cosa serve

    Un dolce e rilassante modo per avere innumerevoli benefici.

  • Loading...
  • yoga 1Yoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

Contents.media