Notizie.it logo

Cosa può usare un teenager per radere i peli del viso

radere i peli del viso

Radere i peli del viso: tutto quello che gli adolescenti alle prime armi devono sapere. Come radere, quali strumenti usare.

I cosiddetti “teenager” sono gli adolescenti di età compresa tra i 13 e i 19 anni. In questa fascia di età il loro corpo si modifica per diventare più somigliante possibile a quello adulto. Le ragazze si sviluppano così come i maschi, ai quali crescono i peli un po’ ovunque, sopratutto però su gambe e viso. In particolare il viso cambia aspetto con la crescita dei peli e da qui l’esigenza di radersi. Come radere i peli del viso? Quali sono le tecniche adatte?

Peli del viso

Fanno parte dello sviluppo di ogni uomo, ma la gestione dei peli del viso possono spaventare i teenager alle prime armi.

Non ce n’è motivo di fatto, in quanto è parte del loro naturale sviluppo e abituarsi a radersi la barba quotidianamente rientra nella natura dell’uomo. Per ogni uomo (o quasi), farsi la barba pressoché ogni giorno diventa un’abitudine quotidiana, automatica cui non si da peso una volta divenuti esperti.

Tuttavia, nessuno nasce “sapiente” ed esperto sulle cose, quindi occorre imparare e ogni uomo può ricordare il momento in cui radere i peli del viso rappresentava un grande traguardo che segnava la sua reale maturità.

Alle sue “prime volte” l’adolescente che deve radersi necessita del padre che può spiegargli i “trucchi del mestiere”.

Non tutti gli adolescenti sono uguali.

Alcuni necessitano di radersi prima, altri dopo, ma in genere è intorno ai 20 anni che la barba sul viso di un giovane uomo assume la sua forma definitiva. In questo arco temporale è bene sapere come procedere per radere i peli del viso, quale pressione metterci, quali gli strumenti a disposizione.

Com radere

Il momento giusto per insegnare al proprio figlio a radere i peli del viso non è certo definito dalla comparsa della prima peluria, visibile solo in controluce. In questo momento la rasatura risulterebbe un processo eccessivamente invasivo e inutile.

Invece, nel momento in cui i peli si fanno più spessi e visibili anche normalmente si può iniziare a radersi.

Per le prime volte, gli inizi, è necessario munirsi di un rasoio che sia solo dell’adolescente in questione. Questo lo aiuterà a preservarlo da possibili infezioni dovute a tagli durante la rasatura.

Per quanto riguarda la schiuma da barba non ci sono particolari suggerimenti.

Andrà bene la schiuma di papà, salvo che non sia particolarmente aggressiva. In commercio ne esistono moltissime tra cui scegliere, anche in base al tipo di pelle. Vi sono, ad esempio, schiume da barba o gel adatti a pelli più sensibili (come quella di un adolescente), altre più profumate.

Qualunque sia la vostra scelta, non dimenticate di passare sul viso rasato una crema idratante e lenitiva che agirà come protezione alle zone del viso appena rasate.

Zone sensibili

Una particolare attenzione va prestata alle zone “sensibili” del viso, quali basette, collo e sotto il naso.

In queste zone, particolarmente sensibili per ragioni diverse, occorre procedere più lentamente che altrove, sciacquando e stendendo nuova schiuma se occorre.

Scelta del rasoio

Anche in fatto di scelta del rasoio bisogna stare attenti.

Non tutti i rasoi sono uguali, certamente ognuno troverà il proprio dopo aver sperimentato differenti opzioni.

La distinzione principale è tra rasoio elettrico erasoio manuale.

Mentre un rasoio elettrico è rapido e indolore durante la rasatura, può non fornire una rasatura precisa.

Al contrario, il rasoio manuale potrebbe richiedere più tempo per radere tutta la zona interessata, ma in genere la rasatura è completa.

Quando si utilizza un rasoio manuale o usa e getta, è importante radersi nella direzione in cui la barba cresce.

Man mano che ci si raderà si prenderà più confidenza con la lametta.

All’inizio ci si può tagliare con conseguente fuori uscita di sangue. Nel caso succedesse occorre solo tamponare la ferita con del cotone o con della semplice carta igienica in modo da arrestare la fuori uscita di sangue.

Rasoi

Su Amazon è possibile acquistare appositi rasoi elettrici delicati e precisi, ma anche kit con rasoi elettrici (questi magari non del tutto adatti per gli adolescenti).

Di seguito proponiamo i migliori più venduti e al miglior prezzo:

Braun series 3 Pro Skin 3080s.

Offre una rasatura efficace anche con barba di tre giorni. Si otterranno risultati ottimi dall’inizio alla fine grazie al rifinitore di precisione integrato ed estraibile, che permette di modellare baffi e basette, e i 3 elementi di rasatura oscillanti indipendenti che si adattano ai contorni del viso offrendo un alto comfort.

Braun Multigrooming, kit.

Quattro pettini per 13 impostazioni di lunghezza precise comprese tra 0,5 e 21 mm.

Alta precisione grazie alle lame affilate di lunga durata. Anche questo prodotto è a un prezzo scntato del 43%

Philips, rasoio elettrico e schiuma da barba nivea.

Lo trovate con uno sconto del 10%.

Rasoi e lamette sono comunque in vendita in tutti i supermercati.

In caso di particolari problemi di pelle, quali irritazioni, rossori, acne o altri disturbi è preferibile rivolgersi a un dermatologo che potrà suggerire prodotti più adatti.

Pulizia

Come ogni strumento che si utilizza per la cura e l’igiene del corpo, anche il rasoio (qualunque esso sia) necessita di essere pulito e conservato con una certa cura e attenzione.

Questo, oltre che per una questione di igiene è importante anche per una miglior rasatura. I peli rasati che si fermano tra una lama e l’altra, possono impedire al rasoio di funzionare agevolmente.

© Riproduzione riservata
Leggi anche
Littlelife Mini Trolley Coccinella - LittleLife
79 €
Compra ora
Mukako Scenario Brick Tower "Castello" - MUtable
19 €
Compra ora
Y Not? Borsa Donna a Tracolla Y NOT J-331 Champs Elysees
43 €
86 € -50 %
Compra ora
Burberry London For Men - Tester (No Cap)
27.5 €
Compra ora