Segni e sintomi di un eccesso di sali biliari durante la gravidanza

Con ogni trimestre di gravidanza, il corpo subisce una grande quantità di cambiamenti , e potrete godere di molte sensazioni e sviluppi . Mentre alcuni di questi sintomi possono essere considerati normale , sintomi cronici di qualsiasi tipo sono spesso un indicatore di qualcosa di più grande .

Un tale sintomo è il prurito . Prurito eccessivo durante la gravidanza potrebbe essere un indicatore della produzione di eccessivi sali biliari dal fegato .

I sintomi predominanti
Conosciuto anche come colestasi intraepatica della gravidanza , il sintomo predominante della malattia è il prurito . Il luogo di prurito può variare con ogni donna . Si può avere prurito eccessivo sia sul palmo delle mani , piedi, o l’addome , o talvolta su tutto il corpo . Il prurito può essere così grave che le donne a volte si graffiano fino a causare sanguinamento. Ci sono anche momenti in cui vi accorgerete che il prurito è in genere su tutto il corpo , ma più pronunciato sulle palme delle mani e piante dei piedi . Il prurito è l’unico segno esteriore della malattia .

Altri possibili sintomi
Ci sono molti altri sintomi che indicano un eccesso di sali biliari nel corpo , ma è spesso difficile associarli semplicemente perché sono visti nel corso di una gravidanza normale . Tra gli altri sintomi si può sentire sono stanchezza e perdita di appetito . Si può anche avere una sensazione di sentirsi male e di nausea . Si può inoltre notare che l’urina ha assunto una tonalità scura ed i vostri movimenti intestinali sono di colore più chiaro . Alcune donne avvertono una grande quantità di dolore nelle parti superiori del corpo .

Scritto da Carmen
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Segni e sintomi di colestasi durante la gravidanza

Segni e sintomi della listeriosi in gravidanza

Leggi anche
  • Yogurt adatti ai neonatiYogurt adatti ai neonati: quali sono e come scegliere i migliori

    In base a cosa scegliere gli yogurt per i neonati e a cosa evitare di questo alimento.

  • Yoga o meditazione zen in gravidanzaYoga o meditazione zen in gravidanza

    Praticare Yoga in gravidanza può essere di grande aiuto per i periodi che precedono il parto. Scopriamo insieme tutti i benefici.

  • yoga in gravidanzaYoga in gravidanza: i migliori esercizi per mamme e bambino

    Lo yoga è una disciplina orientale che apporta benefici anche in gravidanza. Conosciamolo meglio anche attraverso alcuni libri.

  • Loading...
  • yoga gravidanza terzo trimestreYoga in gravidanza nel terzo trimestre: gli esercizi

    Il terzo trimestre di gravidanza è il più pesante. La posizione della farfalla e la posizione propizia sono adatte per prepararsi al momento del parto

  • Yoga in gravidanza secondo trimestreYoga in gravidanza nel secondo trimestre: i consigli

    Nel secondo trimestre di gravidanza lo yoga è utile per mantenere l’elasticità del corpo in vista del parto. Quali posizioni eseguire senza rischi?

Contents.media