Quale dolce ipocalorico consigliato durante dieta

Con l’entrata dell’anno nuovo avete deciso di rispolverare la bilancia e tenere sotto controllo il vostro peso iniziando una dieta?

Sapete già che dovrete armarvi di grande forza di volontà e questo non è sempre facile. Se siete delle golosone, non dovrete necessariamente rinunciare ad ogni tipo di dolce. Basta compiere delle scelte sagge e consapevoli, ed optare per un dolce ipocalorico.

Ecco a voi qualche idea per dei sani dessert di fine pasto:

  • Un quadratino di cioccolato fondente apporta molte meno calorie rispetto ad uno al cioccolato a latte. Optate per un cioccolato extra-fondente: più alta sarà la percentuale di cacao, più sara ipocalorico. Naturalmente solo per qualche strappo alla regola saltuario.
  • Una porzione di frutta cotta, come ad esempio una mela o una pera, rappresenta la perfetta conclusione di un pasto ipocalorico, così chiuderete con qualcosa di dolce ma al tempo stesso salutare.
  • Sostituite il gelato con una purea di frutta a vostra scelta, fragole, banane, melone… Non avete che l’imbarazzo della scelta. Frullate la vostra frutta e mettetela in una coppetta da poter riporre nel congelatore, da gustare al cucchiaio una volta che si sarà raffreddata per bene.
Scritto da Monica Annese
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ricetta antipasto sfizioso tartine con uovo e asparagi

Come gestire attacchi di fame neomamma post gravidanza

Leggi anche
  • Yoghurt senza zuccheroYoghurt senza zucchero
  • Vitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamenteVitamine indispensabili che bimbo deve assumere quotidianamente
  • Verdure parte secondaVerdure parte seconda
  • Loading...
  • Varietà e gustoVarietà e gusto
  • Vantaggi cottura della frittataVantaggi cottura della frittata
Contents.media