Monopattino elettrico: serve il casco per legge?

Il monopattino elettrico è l'evoluzione del monopattino classico. Dato che si tratta di un mezzo nuovo, è opportuno sapere le regole e le leggi, sia per adulti che per bambini.

Nella società di oggi è sempre più indispensabile possedere un mezzo che consenta di effettuare più velocemente i piccoli spostamenti senza dover utilizzare l’automobile. Con l’entrata in vigore il primo marzo 2020 della legge riguardo la mobilità elettronica molte cose sono cambiate in merito all’utilizzo del monopattino elettrico e se serve il casco.

Questi mezzi di locomozione sono stati equiparati alle biciclette con pedalata assistita. Per questo motivo è oggi possibile utilizzarli per sostarsi in città. Sono sempre di più anche i servizi che consentono il noleggio temporaneo di questa tipologia di mezzi di locomozione. Ecco una breve guida sull’utilizzo del monopattino elettrico in Italia.

Monopattino elettrico: cos’è e com’è fatto

Il monopattino nasce negli Stati Uniti agli inizi del novecento come gioco per bambini ma poi è stato successivamente realizzato in modelli per adulti.

Veniva infatti utilizzato per i piccoli spostamenti. Il monopattino elettrico è appunto una evoluzione di quello classico. Si tratta di un mezzo di trasporto comodo e pratico che viene alimentato attraverso un motore elettrico. Sono generalmente progettati con un ampio ponte al centro dove si posiziona il pilota.

Per quanto riguarda le sue principali caratteristiche ha un peso che varia a seconda dei modelli e può arrivare fino a 20 chilogrammi.

Sul manubrio di cui è provvisto il mezzo sono presenti due comandi, ovvero l’acceleratore e il freno.

Monopattino elettrico: serve il casco per i bambini?

Il casco come in tutti gli altri casi in cui viene impiegato ha qui una funzione principalmente di protezione. Infatti anche se le velocità massime raggiungibili con questi veicoli sono relativamente basse è comunque possibile sbattere violentemente la testa nel caso di caduta. Per questo i bambini devono indossarlo per legge.

Infatti fino alla maggiore età con il monopattino elettrico bisogna mettere il casco.

Cosa prevede la legge

All’interno delle aree pedonali chi si sposta con il monopattino elettrico per legge non può superare la velocità di 6 chilometri orari mentre sulla strada si può arrivare a 25. Per quanto riferito alla circolazione in orari notturni è obbligatorio indossare il giubbetto riflettente. Come per le biciclette non serve l’assicurazione e possono essere utilizzati senza patente.

In merito alle specifiche tecniche questo mezzo di trasporto deve avere per legge una potenza massima di 500 Watt e che può raggiungere al massimo la velocità di 20 chilometri orari. Infine è obbligatorio dotare il veicolo di un segnalatore acustico e di luci. Infine si deve ricordare che chi trasgredisce alle regole rischia di incorrere in sanzioni. Se il veicolo presenta caratteristiche diverse da quelle previste dalla legge si può essere puniti con una multa da 200 a 400 euro. Se si circola senza luci posteriori e anteriori la somma da dover pagare varia da 50 a 200 euro.

Chi e come si può guidare?

Secondo quanto previsto dalla nuova legge, i monopattini elettrici possono essere utilizzati anche da minori che hanno compiuto i 14 anni. In questo caso è obbligatorio l’utilizzo del casco. Comunque l’utilizzo di questo dispositivo di protezione è consigliato anche per gli adulti. Per circolare sulle strade urbane e sulle ciclabili si devono osservare comunque delle regole. Per prima cosa se ci si trova in gruppo si deve obbligatoriamente viaggiare in fila indiana. Infatti è vietato procedere affiancati nella stessa direzione di marcia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Negozi di abbigliamento per bambini: i migliori in circolazione

Mamme gelose dei figli maschi: consigli su come comportarsi

Leggi anche
  • ZainoZaino scuola per bambini: modelli e marche migliori

    Le vacanze estive stanno finendo ed è tempo di pensare al rietro a scuola; Zaino scuola per bambini: modelli e marche migliori.

  • Zaini Trolley con personaggi famosiZaini Trolley con personaggi famosi
  • zaini scuolaZaini scuola: quale scegliere per i propri figli

    La scelta degli zaini scuola per i figli è fondamentale per affrontare l’anno scolastico in arrivo. Sicuramente alla moda, ma comodi e di qualità.

  • Zaini elementari bimba: le tendenze del momentoZaini elementari bimba: le tendenze del momento

    Con l’inizio delle scuole elementari è importante scegliere,per la propria bambina, uno zaino comodo e capiente ma al passo con le tendenze del momento.

  • 
    Loading...
  • zaini elementari bambinoZaini elementari bambino: quale acquistare

    Lo zaino è l’accessorio fondamentale per la scuola elementare: in esso verranno riposti tutti gli oggetti necessari per affrontare la quotidianità scolastica. Quali caratteristiche deve avere uno zaino adatto ad un bambino? Di seguito i modelli migliori.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.