Notizie.it logo

Mio figlio ha appena compiuto 18: cosa cambia legalmente?

Mio figlio ha appena compiuto 18: cosa cambia legalmente?

 

Spegnere le 18 candeline su una torta di compleanno significa l’inizio della vita adulta per adolescenti. Ora sono adulti legali con tutti i diritti e privilegi, le responsabilità e i doveri.

Una volta che i bambini raggiungono il loro 18 ° compleanno, i genitori non hanno più l’obbligo legale di fornire cibo, alloggio, istruzione, sicurezza e protezione per loro. Mentre la maggior parte dei 18 anni di età hanno ancora bisogno di una qualche forma di sostegno da parte dei genitori, non è un obbligo giuridico.

Diritti adulti

A 18 anni un giovane uomo o una donna diventa un adulto legale. Può comprare una macchina o una casa, stipulare un accordo giuridicamente vincolante e vivere indipendente dal controllo parentale. Egli può richiedere una carta di credito, diventare un donatore di organi, fare testamento, firmare documenti legali, e votare nelle elezioni.

Responsabilità per adulti

A 18 anni, un giovane uomo o una donna è trattato come un adulto in ogni modo, che comprende responsabilità.

Se coinvolto in attività illegali può essere processato in un tribunale per adulti, e può essere citato da altri. Egli ora porta anche la responsabilità per il dovere della giuria quando selezionato e per il deposito delle proprie dichiarazioni dei redditi.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche