Notizie.it logo

Le malattie più contagiose tra adolescenti

Le malattie più contagiose tra adolescenti

Una malattia infettiva è causata da germi come batteri e virus. La malattia di Lyme, per esempio, è diffusa in persone attraverso il morso di una zecca infetta. Quando la malattia si diffonde direttamente da una persona all’altra, si dice di essere contagiosa. Malattie contagiose come il raffreddore o l’influenza si diffondono attraverso il contatto fisico diretto, starnuti, tosse o toccare qualcosa di una persona infetta. Alcune malattie contagiose comuni possono essere prevenute con le vaccinazioni.
Malattie infantili
Malattie infettive come il morbillo, la parotite e la varicella, con l’avvento delle vaccinazioni, si verificano meno frequentemente. Poche malattie molto contagiose e molto pericolosi, come la difterite e la poliomielite, si vedono raramente oggi.

Diffusione delle vie respiratorie
“Spread respiratoria” si intende una malattia che si trasmette attraverso le goccioline infette nella saliva di una persona, il respiro, starnuto o la tosse.

La maggior parte delle malattie infettive che colpiscono gli adolescenti hanno maggiori probabilità di essere diffuse da questo metodo. Morbillo, per esempio, è così contagioso che un adolescente puó contrarre la malattia solo stando in una stanza dalla quale una persona infetta ha già lasciato.
Il sangue e fluidi corporei
L’epatite A si diffonde attraverso il contatto con le feci di una persona infetta o – se lei non riesce a lavarsi le mani dopo aver usato la toilette – attraverso qualcosa che ha toccato. L’epatite B si diffonde attraverso il contatto diretto con sangue o fluidi corporei di una persona infetta. Polio può diffondersi nello stesso modo come l’epatite A, nonché attraverso goccioline respiratorie infette. Malattie sessualmente trasmesse, come dice il nome, di solito il risultato di diretto contatto sessuale, ma possono anche derivare dal contatto pelle-a-pelle con una ferita infetta.

Papillomavirus umano o HPV, è un virus che causa le verruche genitali, piuttosto che una malattia reale e si sviluppa anche attraverso il contatto sessuale con una persona infetta.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Leggi anche
  • Cyberbullismo come difendere i figliCyberbullismo: come difendere i figli: consigli

    Il cyberbullismo è un fenomeno virtuale che colpisce principalmente i giovani e che può portare a dei seri danni psicologici. I genitori devono sapere quali metodi adottare per difendere i propri figli.