Notizie.it logo

La lettura migliora il rapporto con gli altri

La lettura migliora il rapporto con gli altri

Non dovrebbe essere una sorpresa per la maggior parte di insegnanti di inglese, sia nella scuola pubblica o privata, che un recente articolo del New York Times ha condotto uno studio che ha dimostrato che la lettura migliora la capacità delle persone di entrare in empatia con gli altri.

Uno studio condotto da David Comer Kidd ed Emanuele Castano pubblicato su Science suggerisce che la buona letteratura aumenta temporaneamente la capacità delle persone di comprendere gli altri, quello che viene chiamato la “Teoria della Mente.” Le persone che leggono romanzi è migliore nei test di misurazione dell’intelligenza emotiva rispetto a persone che leggono narrativa popolare o saggistica. Ad esempio, i soggetti sono stati tenuti a indovinare quale dei quattro emozioni sono state raffigurato nelle fotografie dei volti delle persone.

I ricercatori ritengono che il romanzo richieda ai lettori di indovinare ciò che potrebbe esserci alla base del comportamento umano, che richiede al lettore di comprendere le sfumature e la complessità del comportamento umano.

Quello che è veramente interessante di questo esperimento è che i soggetti di sola lettura per 3-5 minuti, e riferirono godendo la lettura di narrativa popolare più hanno gradito la lettura di romanzi. Tuttavia, leggendo narrativa popolare o anche saggistica ben scritto non ha portato a punteggi empatia più elevati per i partecipanti a questo studio.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
  • Zenzero contro la nauseaZenzero contro la nausea

    Lo zenzero è utile per combattere la nausea che di solito è una conseguenza della chemioterapia, dell’avvelenamento da cibo, delle

Leggi anche