Notizie.it logo

9 infermiere incinte del reparto maternità: la foto fa il giro del web

9 infermiere incinte

In un ospedale a Portland 9 infermiere sono rimaste incinte tutte nello stesso periodo

Nove infermiere del reparto di maternità di un ospedale a Portland sono rimaste incinte tutte nello stesso periodo: la notizia e lo scatto delle nove future mamme ha fatto subito il giro del web generando tanta tenerezza. Le mamme che dovranno partorire, tra aprile e luglio, si chiedono però se verranno assistite nel modo corretto dal personale dell’ospedale.

Le scatto delle nove infermiere incinte

Il reparto di maternità dell’ospedale Maine Medical Center di Portland è protagonista di una notizia che ha fatto il giro del mondo in poco tempo: nove infermiere sono rimaste incinte tutte nello stesso periodo. Lo scatto vede come protagoniste le 8 infermiere in dolce attesa (ne manca una all’appello) messe in fila in ordine di arrivo del bebè che si sono fatte fotografare mentre mostrano il loro pancione alla fotocamera. Questo scatto ha fatto sorridere ed intenerire tutto il web.

Infermiere incinte

A darne notizia è stato proprio l’ospedale con un post pubblicato sulla pagina Facebook della clinica che recitava:

Cosa ne pensate di questo baby boom? Nove delle nostre infermiere (otto delle quali sono in questa foto) aspettano un bambino tra aprile e luglio! Congratulazioni!

Vedere queste future mamme in fila sorridenti e felici mentre tengono strette fra le loro mani il pancione ha generato tanta emozione e tenerezza negli utenti. Inoltre, condividere quotidianamente un momento così bello con altre future mamme sul luogo di lavoro, rende il tutto ancora più ricco di emozione.

Proprio una delle delle infermiere incinte, Amanda Spear, ha rivelato che:

E’ davvero bello andare a lavoro e vedere altre donne incinte proprio come te, vedere i loro pancioni crescere e parlare con loro di questa esperienza che stiamo condividendo

Anche Samantha Giglio, un’altra delle infermiere incinte, ha parlato con il News Center Maine affermando che:

E’ stato eccitante scoprire ogni volta chi altra fosse incinta ed è confortante sapere che ci prenderemo cura l’una dell’altra

La preoccupazione delle pazienti dell’ospedale

Le future mamme del Maine Medical Center, che hanno deciso di partorire presso l’ospedale di Portland, si dicono preoccupate da questa notizia che coinvolge le nove infermiere del reparto di maternità. Le neo mamme si sono chieste se riceveranno a giusta assistenza nel periodo tra aprile e luglio, quando anche per le infermiere incinte è previsto il parto.

L’ospedale ha prontamente tranquillizzato le pazienti dicendo di avere un piano per fronteggiare questo problema: in tutto il reparto di maternità, infatti, ci sono ben 80 infermiere pronte a prendersi cura delle partorienti che arriveranno presso la struttura in quei mesi.

© Riproduzione riservata
Leggi anche